Il Napoli che sta preparando la stagione nel ritiro di Dimaro-Folgarida si appresta a fare il suo esordio stagionale affrontando il Gozzano, una formazione che militerà nel prossimo campionato di Serie C. Il match ci sarà domani alle ore 17.30 sul campo di Carciato e verrà trasmesso sia da Sky che da Mediaset. Non ci sono notizie riguardo una possibile visione in streaming dell'incontro.

Napoli-Gozzano in tv

Il Napoli domani pomeriggio farà l'esordio stagionale contro la formazione di Serie C, Gozzano, con inizio alle 17.30. La partita si giocherà sul campo di Carciato dove la società partenopea, ha disputato tutti i match degli ultimi ritiri di Dimaro.

L'esordio stagionale del Napoli [VIDEO], verrà trasmesso dalle due principali pay-tv, ovvero Sky e Premium e per la prima volta sarà gratis per gli abbonati alle due aziende televisive. Il match sarà visibile su Sky Sport Serie A, canale 208 della piattaforma satellitare e su Premium Sport, canale 374 del digitale terrestre.

Per quanto riguarda lo streaming invece non ci sono notizie. A svelare che la partita sarebbe stata trasmessa in tv, è stato il capo della comunicazione del Napoli, Lombardo, il quale ha detto che la società azzurra ha firmato un accordo con le pay tv ed ha rivelato la grande novità, ovvero che gli abbonati vedranno il match senza doverlo acquistare come invece accadeva in passato. Una bella notizia per tutti i tifosi azzurri che non possono seguire la squadra del cuore nel ritiro in Trentino ed avranno così la possibilità di non perdersi l'esordio stagionale dei propri beniamini.

Lombardo: "Sarà un match difficoltoso"

Il capo della comunicazione del Napoli, Nicola Lombardo, oltre a specificare che ci sarebbe stata la copertura televisiva, ha parlato della partita. Il dirigente ha detto che a differenza degli scorsi anni, si giocherà contro una formazione professionistica visto che il Gozzano militerà in Serie C e per questo motivo, sarà difficoltosa.

Lombardo ha poi proseguito dicendo che gli anni scorsi, il Napoli ha affrontato sempre formazioni dilettantistiche, questo faceva si che ci si divertisse, ma era come assistere ad un allenamento mentre ora sarà partita vera. Inoltre ha detto che il fatto di partire subito contro una squadra professionista, fa capire come con Ancelotti si parta da un livello alto [VIDEO]. In pratica ci ha tenuto a sottolineare che c'è già un cambio di rotta rispetto al recente passato.