Con la partenza di Cristiano Ronaldo trasferitosi alla Juventus, il Real Madrid deve trovare un sostituto o cercare di rispondere mediaticamente con un colpo importante. Tra i nomi stellari che circolano in rete e sui giornali, come Neymar e Mbappè, è presente anche quello del serbo della Lazio Milinkovic-Savic.

Sul serbo c'è stato anche l'interesse della Juventus che ha deciso di puntare su altri obiettivi, considerando troppo alto il prezzo del cartellino chiesto da Lotito che si aggira intorno a 150 milioni. Il Presidente Laziale è stato chiaro sin dall'inizio, chi vuole il suo gioiello potrà averlo ma solo alle sue condizioni o il giocatore resterà a Roma rispettando il suo contratto attuale.

Jorge Mendes per sbloccare la trattativa

Dopo esser stato protagonista nella trattativa che ha portato CR7 in bianconero, Jorge Mendes ancora una volta potrebbe ricoprire un prestigioso ruolo da protagonista in questo caldissimo calciomercato. Il procuratore portoghese infatti, potrebbe fare tra mediatore tra le parti in favore del Real Madrid, cercando di strappare alla Lazio il centrocampista per soli 100 milioni, come riferisce Sport Mediaset, rispetto ai 150 milioni richiesti inizialmente. Il noto super-agente di mercato avrà il suo gran da fare per cercare di sciogliere uno nodo che sembra complicatissimo.

Il talento classe 95, in questa stagione ha continuato a crescere mostrando il meglio del suo repertorio ed è normale che il presidente biancoceleste tenti di incassare quanto più denaro possibile dal suo gioiello

Real-Milinkovic, la Juve osserva

Nonostante il pressing del Real la Juventus continua ad osservare da lontano l'evolversi di questa trattativa. I bianconeri nonostante le alte richieste sembrano tuttavia non aver mai detto addio alla possibilità di poter far suo il centrocampista laziale.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus S.S. Lazio

Una possibilità che potrebbe diventare più che concreta grazie a qualche cessione importante. In casa bianconera si parla di un Gonzalo Higuain sul piede di partenza, stando a quanto riportato da Sport Mediaset e Repubblica, con destinazione Londra, sponda Chelsea dove ad accoglierlo ci sarebbe Maurizio Sarri, suo ex tecnico al Napoli. Tra gli altri big che potrebbero essere ceduti si segnalano anche Rugani, Alex Sandro e Miralem Pjanic, sebbene per quest'ultimo sia più difficile vederlo lontano da Torino.

Cessioni importanti quindi che permetterebbero al club bianconero di rientrare nell'affare e provare a fare un ulteriore botto di mercato dopo quello avvenuto pochi giorni fa con CR7

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto