Quando ormai mancano solamente pochi giorni all'inizio del campionato di serie A tutte le squadre sono impegnate sul Calciomercato per cercare gli ultimi rinforzi. La formazione del Parma è tra quelle che stanno cambiando pelle, soprattutto grazie a due innesti che sono arrivati dal Napoli nelle ultime. Vestiranno infatti la maglia del Parma nella Serie A 2018-19 Roberto Inglese e Alberto Grassi. Due giocatori dal rendimento assicurato, basti guardare all'ultimo campionato (e non solo).

Roberto Inglese ha costruito la sua carriera a suon di gol, soprattutto con la maglia del Chievo. Prodezze che gli hanno consentito di essere messo sotto contratto dal Napoli.

Il club allenato da Ancelotti ha però deciso di mandarlo a giocare in prestito in modo da poter continuare nel suo percorso di crescita. Difficilmente avrebbe trovato spazio nell'undici azzurro. Stesso discorso possiamo farlo pure per Grassi, reduce da un grande campionato con la maglia della Spal. Per il centrocampista centrale adesso una nuova esperienza in gialloblù. Pure lui dovrebbe essere un sicuro titolare nello scacchiere di D'Aversa, ma proviamo allora a capire quale potrebbe essere la probabile formazione tipo del Parma nel prossimo campionato.

Come giocherà il Parma 2018/19

Nel 4-3-3 scelto da D'Aversa come modulo base per il suo Parma 2018-2019 in porta dovremmo vedere come titolare Frattali, mentre in difesa il ruolo di esterni se lo contenderanno Gazzola, Di Marco e Gagliolo.

Non è da escludere però che possa arrivare qualche altro rinforzo tra pali e difesa. Al centro della retroguardia sicuro titolare sarà Bruno Alves, ex Cagliari. E' un elemento di grande fisico ed esperienza, al suo fianco il baby Bastoni potrebbe avere una chance per crescere.

Il centrocampo del Parma, almeno guardando alla formazione tipo, appare molto competitivo.

In cabina di regia ci sarà Stulac, mediano arrivato dal Venezia dopo un grande campionato di serie B. Ai suoi lati conferma per Dezi e, come dicevamo, un posto affidato a Grassi. Entrambi sono due giocatori che sanno coprire ma allo stesso tempo cercare anche di inserirsi in fase offensiva.

E in attacco?

Nessun dubbio su chi sarà il nuovo centravanti titolare del Parma, vale a dire il neoarrivato Roberto Inglese. A sinistra dovremmo vedere Ciciretti, giocatore molto dotato tecnicamente, mentre per l'ultimo posto del tridente c'è l'esperto Biabiany che scalpita con la sua velocità. Attenzione però, perché il calciomercato, anche in questo reparto, potrebbe ancora regalare qualche giocatore a D'Aversa.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!