Si era alzato un polverone nei giorni scorsi in merito alla questione delle fasce indossate dai capitani delle rispettive squadre di Serie A. La Lega aveva stabilito, ad inizio campionato, che le fasce indossate dai capitani dovevano essere realizzate secondo un rigoroso schema, e assolutamente non personalizzabili. Ma la Fiorentina, dal momento del decesso di Davide Astori avvenuto lo scorso 4 marzo, è scesa in campo sempre con fasce dedicate all'ex capitano.

La svolta

Per fortuna la direzione presa dalla Lega va incontro alla volontà di German Pezzella (attuale capitano dei viola) e di tutta la Fiorentina. La decisione è stata presa a margine dell'Assemblea della Lega: centrale all'ordine del giorno era il caso della squadra toscana e della deroga al regolamento sulla fascia standard. I calciatori tesserati con la Fiorentina potranno indossare la fascia di capitano dedicata ad Astori senza incorrere in sanzioni.

La Lega ha inoltre confermato l'applicazione della norma per tutti i restanti capitani di Serie A, che saranno obbligati a vestire la fascia 'standard'.

La Fiorentina esulta per la decisione

Attraverso i propri profili social, la società 'Fiorentina' commenta in maniera positiva la decisione presa dalla Lega. Un'immagine della fascia di capitano dedicata a Davide Astori ed un messaggio con scritto 'Sempre con noi' è quanto appare sul profilo twitter della squadra toscana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina

In tal modo tutti i capitani della Fiorentina potranno indossare la fascia commemorativa senza rischiare di incorrere in sanzioni. Da subito tutti i componenti della rosa viola si erano detti disposti a pagare tutte le multe del caso ed a scontare ogni tipo di sanzione pur di scendere in campo con la fascia di Astori al braccio. La decisione presa dalla Lega è stata accolta di buon grado anche dal presidente onorario viola Andrea Della Valle, oggi in visita a Pioli ed ai suoi giocatori alla prese con la preparazione del match del San Paolo contro il Napoli (Sabato 15 settembre, ore 18:00).

Miccichè: 'Deroga alla Fiorentina fino a fine campionato'

'La deroga avrà durata stagionale, poi verificheremo in futuro'. Queste le parole del presidente della Lega Serie A, che ricorda anche quei concitati momenti di quel maledetto 4 marzo 2018, in cui Davide Astori ci ha lasciati: 'La vicenda di Astori è dolorosissima. Quando accadde io non ero ancora presidente della Lega, mi ricordo quella domenica.

Stavo aspettando le partite - continua Miccichè - e ricordo quando ci fu il collegamento con lo stadio di Genova, con i giocatori in lacrime'.

Infine il presidente della Lega Serie A riflette sulla regola della fascia standardizzata per tutti i capitani di Serie A: 'Il nostro è un mondo di sport, ma è anche un'industria. In quanto tale abbiamo bisogno di darci delle regole che vengano rispettate, perché poi abbiamo dei clienti ai quali vendiamo il nostro prodotto'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto