E sono sette vittorie stagionali per Lewis Hamilton. Il pilota britannico vince dalla pole il il Gran Premio di Singapore di Formula 1, dominando dal primo giro e vola a +40 punti in classifica generale sul rivale Sebastian Vettel, che deve accontentarsi del terzo posto. Tra i due litiganti si inserisce Max Verstappen che torna sul podio dopo Spa-Francorchamps. Chiudono la top 6 Bottas, Raikkonen e Ricciardo.

Lewis conduce senza problemi

Hamilton vince una gara in solitaria, senza mai rischiare niente.

Solo un brivido durante il doppiaggio di Grosjean-Sirotkin che erano in lotta tra loro: nessun problema per l'inglese che riesce a tenere a bada anche un inconsuetamente "saggio" Max Verstappen, che giunge secondo e trova il proprio 6° podio stagionale con la Red Bull. Considerando il livello di forma della Mercedes e soprattutto di Lewis Hamilton, questa gara pare essere un grosso passo verso il quinto titolo mondiale.

Vettel in ombra

Nel weekend che avrebbe dovuto rilanciare le ambizioni iridate della Ferrari e di Sebastian Vettel, il tedesco porta a termine una gara opaca e senza spunti interessanti, se non per il sorpasso iniziale su Verstappen, vanificato poi dall'errata strategia attuata al muretto box del cavallino rampante.

Seb infatti, secondo dopo il sorpasso sull'olandese, ha anticipato la sosta prima degli altri passando da un set di gomme HyperSoft ad uno di gomme UltraSoft per cercare l'undercut su Hamilton. Missione fallita perché gli uomini Mercedes hanno risposto immediatamente alla mossa Ferrari, riuscendo a far uscire Lewis dai box davanti a Sebastian ed equipaggiandolo con gomme Soft.

Con 6 gare al termine della stagione, pare che ancora una volta il titolo sia nelle mani di Lewis Hamilton. E se la Ferrari vuole sperare ancora, Vettel deve sfoggiare una determinazione differente da quella mostrata oggi, altrimenti a Maranello sarà ancora tempo di rimpianti.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Formula 1

Ordine di arrivo

Fernando Alonso apre la solita classifica 'the best of the rest' portando la sua McLaren al settimo posto, ottavo Sainz. Seguono un ottimo Charles Leclerc, per la sesta volta a punti, e Hulkenberg che chiude la top ten.

A seguire l'ordine di arrivo completo del Gran Premio di Singapore:

1-Lewis Hamilton

2-Max Verstappen +8"961

3-Sebastian Vettel +39"945

4-Valtteri Bottas +51"930

5-Kimi Raikkonen +53"001

6-Daniel Ricciardo +53"982

7-Fernando Alonso +1'43"011

8-Carlos Sainz Jr +1 giro

9-Charles Leclerc + 1 giro

10-Nico Hulkenberg + 1 giro

11-Marcus Ericcson + 1 giro

12-Stoffle Vandoorne + 1 giro

13-Pierre Gasly + 1 giro

14-Lance Stroll + 1 giro

15-Romain Grosjean + 1 giro

16-Sergio Perez + 1 giro

17-Brendon Hartley + 1 giro

18-Kevin Magnussen +2 giro

19-Sergej Sirotkin + 2 giri

ritirato:

Esteban Ocon

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto