La Formula 1 cambia continente ed approda in Asia, dove vi rimarrà fino al termine della stagione. Durante il prossimo weekend si svolgerà il Gran Premio di Singapore, che come sempre vedrà sfrecciare le vetture tra le stradine della città asiatica. Dopo la prova di forza di Monza, Lewis Hamilton proverà a ribadire la sua leadership anche in Asia, inseguendo quello che sarebbe il suo quinto titolo iridato.

Quello di Singapore però è un Gran Premio che riserva sempre sorprese sia per la conformazione del tracciato che per l'imprevedibilità delle condizioni meteorologiche che sappiamo in Asia essere soggette a repentini cambiamenti.

Lewis al comando

A Singapore, proprio lo scorso anno, sotto la pioggia battente di inizio gara, le due Ferrari furono coinvolte in un incidente che costrinse al ritiro entrambe le vetture di Maranello.

Allora vinse Hamilton, ma stavolta le rosse sono chiamate al grande riscatto sul circuito cittadino 'Marina Bay', anche alla luce di quanto accaduto durante lo scorso appuntamento del Mondiale. Se Vettel vuole avere ancora delle concrete chance di giocarsi il titolo mondiale in volata con l'inglese infatti, deve necessariamente evitare di commettere errori come quello di Monza o Hockenheim, che fino ad ora stanno costando caro al tedesco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Formula 1

La classifica iridata parla di un Hamilton in totale controllo con 30 lunghezze di margine sul rivale Sebastian Vettel, ma il campionato mondiale ha ancora in serbo sette appuntamenti: staremo a vedere chi la spunterà.

Esclusiva Sky

Come da tradizione, dopo Monza il Circus si sposta in Asia, dove vi rimarrà fino all'appuntamento finale di Abu Dhabi in programma per il 25 novembre. Si inizia dal Gran Premio di Singapore, che si disputerà in notturna e che quindi non imporrà orari proibitivi da rispettare agli appassionati.

Per seguire in diretta tutto il fine settimana sessione per sessione ci sarà bisogno di un abbonamento a Sky, in quanto il Gran Premio sarà trasmesso in esclusiva sui canali satellitari di Murdock: dopo la diretta di Monza infatti Tv8 torna alla differita, sia per quanto concerne le qualifiche che la gara.

Di seguito tutti gli orari del weekend.

Orari Sky Sport F1 HD: in diretta

Venerdì 14 settembre 2018

Prove libere 1 - 10:30-12:00

Prove libere 2 - 14:30-16:00

Sabato 15 settembre 2018

Prove libere 3 - 12:00-13:00

Qualifiche - 15:00-16:00

Domenica 16 settembre 2018

Gara - 14:10

Orari Tv8/Tv8 HD: in differita

Sabato 15 settembre 2018

Qualifiche - 20:00

Domenica 16 settembre 2018

Gara - 21:15

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto