È tutto pronto per la partita di stasera valida per la nona giornata del campionato di Serie A. Alle ore 20.30, a San Siro va in scena lo storico Derby di Milano: Inter-Milan. Si tratta del match più atteso di questo turno, che potrebbe vedere i nerazzurri risalire in classifica soprattutto dopo il pareggio della capolista Juventus. La partita sarà visibile sia in streaming online che in televisione, in esclusiva sui canali a pagamento di Murdoch.

Pubblicità
Pubblicità

Dove vedere Inter-Milan in diretta tv e streaming: la sfida su Sky e NowTv

Nel dettaglio, i tifosi e gli amanti del calcio potranno seguire Inter-Milan in diretta tv su Sky, sui canali 251 di Sky Sport con ampio pre-partita dalle 19.30 e su Sky Sport Serie A alle 20.25 (tasto 373 del telecomando). Gli abbonati, inoltre, potranno usufruire dello streaming su SkyGo. Gli Highlights saranno poi trasmessi su Dazn che si occuperà di mostrare i momenti salienti del Derby milanese, eventuali goal e altro ancora.

Diretta Inter-Milan in tv e in streaming: il Derby di Milano visibile solo su Sky
Diretta Inter-Milan in tv e in streaming: il Derby di Milano visibile solo su Sky

La partita sarà trasmessa anche su NowTv. Quest'ultima è una piattaforma on-demand di film, Serie TV e sport in streaming di proprietà di Sky. Al contrario di quest'ultima, però, ha meno vincoli e può essere installata anche su una consolle di ultima generazione o su Smart Tv: in questo modo si potrà vedere il match di San Siro comodamente in televisione. Si può anche scaricare l'omonima App sul cellulare o sul tablet così da seguire Inter-Milan in qualsiasi luogo.

Pubblicità

Inter-Milan probabili formazioni e conferenza stampa

Nella giornata di sabato 20 ottobre si è tenuta la conferenza stampa pre-partita nella quale hanno parlato i ct delle rispettive squadre.

Mister Gattuso ha ammesso che l'Inter è un club forte soprattutto fisicamente. 'Puntano sui centimetri, se perdiamo una marcatura, andiamo in difficoltà', ha dichiarato l'allenatore rossonero. Quest’ultimo ha detto che la squadra è migliorata molto in quest'ultimi mesi e lo dimostrano i risultati ottenuti sia in Serie A che in Europa League.

Spalletti, invece, ha fatto i complimenti a Gattuso per come gioca il suo Milan ed ha dichiarato che l'Inter è cresciuta sia come personalità che come altezza e gioco. Non resta, dunque, che attendere questa sera per scoprire quale delle due compagini milanesi avrà la meglio.

Per quanto riguardano le probabili formazioni, l'Inter dovrebbe scendere in campo con il solito 4-2-3-1: Handanovic; D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Pubblicità

Il Milan dovrebbe optare invece per il 4-3-3: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.

Leggi tutto