La pausa per le Nazionali è sicuramente servita alle squadre italiane per capire i possibili reparti da perfezionare nella prossima calda sessione di Calciomercato. Fra tali squadre c'è l'Inter che oggi gode di una buona forma fisica generale, la quale ha portato i nerazzurri a mettere in cascina 16 punti nell'attuale classifica del campionato di Serie A. Anche per questo motivo Ausilio sta pensando di sfoltire la rosa e uno dei possibili candidati a lasciare il team di Luciano Spalletti potrebbe essere Antonio Candreva.

Il Torino su Candreva

Per il Torino, cosi come scrive Tuttosport, Candreva potrebbe essere molto utile a Mazzarri nel suo 3-4-3, che oggi conta già sulle prestazioni di Belotti, Iago Falque e Zaza.

Ad essi potrebbe inserirsi proprio il calciatore ex Lazio, il quale dovrebbe poi giocarsela con Soriano e Zaza per un posto su una delle due corsie alle spalle del bomber Belotti.

Ovviamente anche Candreva avrebbe interesse nel cambiare team per cercare di mettersi in mostra anche in ottica Nazionale. All'Inter infatti lo spazio per l'italiano è ridottissimo, poiché la squadra di Luciano Spalletti annovera nella stessa zona occupata da Candreva anche i vari Perisic, Keita, Politano e in casi d'emergenza pure Lautaro Martinez.

Riguardo alla possibile operazione, Cairo vorrebbe arrivare a Candreva attraverso un prestito con diritto di riscatto, pagando il calciatore circa 1 milione di euro a stagione, un piccolo ostacolo che potrebbe frenare la trattativa è l'ingaggio: attualmente il calciatore dell'Inter percepisce 2,2 milioni.

L'alternativa a centrocampo

L'Inter dal suo canto sarebbe assolutamente favorevole all'operazione e per questo Ausilio è disponibile ad ascoltare eventuali nuove proposte del Torino, stando sempre a quanto scrive Tuttosport. I nerazzurri sarebbero pronti anche ad accettare proposte di scambio più cash con altri calciatori della rosa di Mazzarri.

Su tutti l'Inter avrebbe messo gli occhi su Nkoulou, un valido sostituto di Miranda, o in alternativa anche Andrea Baselli, che potrebbe essere l'uomo adatto a centrocampo, l'unico reparto di Spalletti ad oggi pare avere necessità di essere migliorato con un acquisto.

Come detto, negli ultimi tempi sulla stampa si è parlato molto di mediana e i nomi maggiormente citati sono due evergreen: ovvero Modric e Barella.

Fra i due, però, potrebbe inserirsi proprio Baselli, giovane e talentuoso centrocampista che potrebbe fare comodo a Luciano Spalletti.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!