Ieri sera la Juve è arrivata a Firenze dove è in ritiro in attesa di spostarsi a Empoli per il match di oggi.

I bianconeri saranno in hotel fino alla metà di questo pomeriggio e poi si trasferiranno allo stadio Castellani per la partita delle 18. La Juventus, oggi, contro i toscani si presenterà forse con qualche novità di formazione. Infatti, Massimiliano Allegri sta pensando di affidarsi sempre al 4-3-3, ma rispetto a Manchester dovrebbe fare due cambi. Il primo sarà in difesa e potrebbe riguardare la corsia di sinistra.

Infatti, è possibile che Mattia De Sciglio prenda il posto di Alex Sandro. Il secondo cambio, invece, riguarderà l'attacco e Federico Bernardeschi dovrebbe concedere un turno di riposo a Juan Cuadrado.

Nessun cambio a centrocampo

La Juve, oggi, scenderà in campo allo stadio Castellani di Empoli con un 4-3-3 che all'occorrenza può diventare anche un 4-4-2. Infatti, Federico Bernardeschi in alcuni momenti della partita potrebbe scalare a centrocampo insieme a Rodrigo Bentancur, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi.

In mezzo al campo , dunque, non ci saranno novità viste anche le assenze di Sami Khedira e Emre Can. Perciò sarà confermata la mediana viste nelle ultime tre partite fra campionato e Champions.

Novità De Sciglio

Uno dei cambi di formazione per la partita di oggi riguarderà soprattutto la difesa. Infatti, Massimiliano Allegri ha ritrovato Mattia De Sciglio e probabilmente lo schiererà dal primo minuto al posto di Alex Sandro.

Il brasiliano, oggi potrebbe riposare proprio per lasciare spazio al numero 2 bianconero. Per il resto, invece, ci saranno ancora Joao Cancelo, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini.

In attacco occasione per Bernardeschi

Quest'oggi in attacco Massimiliano Allegri non potrà ancora contare su Mario Mandzukic. Il numero 17 croato è fermo ai box e per questo motivo resta da capire chi giocherà con Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo.

Al momento sembra che il terzo uomo scelto da Massimiliano Allegri per completare l'attacco sia Federico Bernardeschi. Il numero 33 bianconero dovrebbe sostituire Juan Cuadrado. Il colombiano dovrebbe dunque accomodarsi in panchina con Douglas Costa. Ogni dubbio di formazione verrà risolto solo nella riunione tecnica che si terrà nel primo pomeriggio.

Probabile formazione Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!