Udinese-Juventus è un incontro delicato per entrambe le formazioni che devono cercare di ottenere dei punti per raggiungere i rispettivi obiettivi stagionali. I padroni di casa sono infatti reduci da 2 sconfitte consecutive e un ulteriore passo falso rischierebbe di creare un pericoloso contraccolpo psicologico oltre ad avvicinare la zona bassa della classifica. Gli ospiti dal canto loro hanno solo conosciuto la vittoria nelle 7 gare finora disputate e puntano a proseguire nella striscia vincente per mantenere le distanze dalle più immediate inseguitrici [VIDEO].

Le probabili formazioni di Udinese-Juventus, in programma sabato 6 ottobre alle ore 18:00 alla Dacia Arena di Udine, valida per l’8^ giornata della Serie A 2018/2019, non vedranno coinvolti parecchi elementi dei rispettivi organici che sono alle prese con infortuni di varia durata.

Qui Udinese

L’Udinese dovrebbe scendere in campo con il 4-1-4-1 e con Scuffet ancora favorito rispetto a Nicolas e Musso per ricoprire il ruolo di estremo difensore titolare. Il reparto arretrato dovrebbe essere identico a quello dell’ultima uscita contro il Bologna con Larsen e Samir, in vantaggio su Pezzella, sulle fasce laterali e Troost-Ekong e Nuytinck ad agire in posizione più centrale.

In mezzo al campo ci sono i problemi principali per Velasquez che non può disporre degli acciaccati Badu, Ingelsson e Balic. Proprio per questo motivo davanti alla difesa dovrebbe esserci il solo Behrami davanti al quale dovrebbero trovare spazio 4 elementi con il compito di collegare l’unica punta Lasagna con il resto della squadra. I prescelti in questa circostanza dovrebbero essere Pussetto, Fofana, Mandragora e De Paul con Barak, D’Alessandro, Vizeu e Machis scalpitanti in panchina.

Qui Juventus

La Juventus dovrebbe presentarsi in Friuli con il 4-3-1-2 e con Szczesny favorito su Perin per scendere in campo dal primo minuto a protezione dei pali.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus

In difesa non sono ancora pronti De Sciglio e Spinazzola mentre Benatia, Barzagli e Rugani dovrebbero trovare posto tra le riserve. Il reparto dovrebbe quindi essere formato da Cancelo, Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro.

In mediana Khedira è recuperato ma dovrebbe partire dalla panchina per lasciare spazio dal primo minuto ad Emre Can vicino agli intoccabili Pjanic e Matuidi. Nel reparto avanzato è sempre indisponibile Douglas Costa, infortunato e ancora fermo per scontare l'ultimo turno di squalifica inflittogli dopo Juventus-Sassuolo.

Non mancano tuttavia le alternative per Allegri che potrebbe schierare Dybala e Ronaldo con alle spalle Mandzukic o Bernardeschi con il croato favorito.

Probabili formazioni

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna. A disposizione: Nicolas, Musso, Opoku, Pezzella, Wague, Ter Avest, Pontisso, Barak, D’Alessandro, Vizeu, Machis, Teodorczyk. Allenatore: Velasquez.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Mandzukic; Dybala, Ronaldo.

A disposizione: Perin, Pinsoglio, Benatia, Barzagli, Rugani, Khedira, Betancur, Cuadrado, Bernardeschi, Kean. Allenatore: Allegri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto