La 5ª giornata della fase a gironi di Champions League si è archiviata ed ha sancito altri verdetti. Sono già 12 le squadre qualificate agli ottavi di finale, alcune delle quali (Barcellona, Porto e Real Madrid) sicure del primo posto. Riguardo alle italiane, per il momento proseguono il cammino Juventus e Roma, mentre Inter e Napoli dovranno attendere la 6ª giornata.

I bianconeri sono in corsa per vincere il Gruppo H. Al momento mantengono 2 punti di vantaggio sul Manchester United e, salvo sorprese, dovrebbero tenere a distanza i Red Devils. In questo girone sono praticamente già emessi gli altri verdetti, con Valencia in Europa League e Young Boys eliminato.

Situazione dei vari gironi a 90’ dal termine

Nel Gruppo A troviamo una situazione simile a quella del girone della Juventus. In lotta per il primato ci sono Atlético Madrid e Borussia Dortmund, entrambe già sicure di un posto agli ottavi di finale, mentre per il Club Brugge ci sarà la retrocessione in Europa League. Eliminato il Monaco. Nel Gruppo B, quello dell’Inter, abbiamo il Barcellona vincitore del girone, mentre i nerazzurri si giocheranno la qualificazione insieme al Tottenham. I ragazzi di Luciano Spalletti dovranno chiudere davanti agli Spurs, altrimenti, arrivando a parità di punti non otterranno il pass, retrocedendo in Europa League.

PSV Eindhoven già sicuro dell’eliminazione.

I giochi sono del tutto aperti nel Gruppo C. Il Napoli, nonostante sia primo in classifica, non è certo al sicuro. Dovrà far risultato ad Anfield contro il Liverpool, perché una sconfitta sarebbe letale, a meno che il Paris Saint-Germain perda contro la Stella Rossa. Gli ultimi 90’ saranno decisivi anche per i serbi, che con un successo ed una contemporanea sconfitta degli inglesi otterrebbero il terzo posto in virtù della miglior differenza reti negli scontri diretti proprio contro la squadra di Jürgen Klopp.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Inter

I giochi sono praticamente quasi fatti nel Gruppo D, con Porto primo e Schalke 04 secondo. Al Galatasaray basterà non perdere per ottenere la qualificazione in Europa League, mentre la Lokomotiv dovrà vincere e sperare che i turchi non ottengano 3 punti.

Il discorso è quasi chiuso anche nel Gruppo E, dove ci sarà soltanto da definire prima e seconda classificata. Il Bayern Monaco guida attualmente con 2 punti di vantaggio sull’Ajax. Ai tedeschi basterà un pareggio per avere la matematica certezza.

Benfica sicuro del terzo posto, mentre l’AEK Atene saluterà le competizioni europee per questa stagione.

Nel Gruppo F abbiamo il Manchester City qualificato, ma non ancora sicuro del primo posto. A contenderglielo c’è il Lione, che dovrà vincere e sperare che gli inglesi perdano. Lo Shakhtar Donetsk sarà della partita, perché vincendo contro i francesi andrà avanti. L’Hoffenheim, invece, punta all’Europa League e agguanterà il terzo posto solamente in caso di successo, con contemporanea sconfitta degli ucraini.

Chiudiamo con il Gruppo G, quello della Roma, con Real Madrid già agli ottavi come prima del girone, mentre i giallorossi li seguono come secondi classificati dopo aver perso proprio contro gli spagnoli. CSKA Mosca e Viktoria Plzeň si contenderanno il terzo posto, con i russi bisognosi di fare più punti dei rivali, altrimenti verrebbero eliminati in virtù di un peggior bilancio negli scontri diretti.

Prima di concludere, ricordiamo che il sorteggio sarà di scena a Nyon in data 17 dicembre 2018.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto