Una volta archiviate le partite della nazionale, che sarà impegnata nella UEFA Nations League, torneranno di scena le sfide dei club. In particolar modo, si attenderà la 5ª giornata della fase a gironi di Champions League. La Juventus, dopo aver perso contro il Manchester United per 1-2 in casa, ospiterà a Torino il Valencia. L’appuntamento sarà fissato per martedì 27 novembre 2018 alle ore 21.00 all’Allianz Stadium.

I bianconeri andranno a caccia del pass di qualificazione agli ottavi di finale con un turno d’anticipo. Questo sarà ottenuto in caso di vittoria a prescindere dal risultato dell’altra sfida del Gruppo H, ma basterebbe anche un pareggio, anche se in quel caso si farebbe raggiungere dagli inglesi al comando.

L’attuale classifica vede la Juventus al primo posto con 9 punti, seguita dal Manchester United con 7 punti.

Il terzo posto è occupato dal Valencia (5 punti), mentre lo Young Boys chiude con 1 punto. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà sul terreno di gioco, ricordiamo ai tifosi bianconeri che il match verrà trasmesso in diretta tv esclusivamente su Sky, mentre non ci sarà possibilità di vederlo in chiaro sulla Rai, dato che toccherà a Tottenham-Inter in questo turno.

Champions League, qualificazione a un passo per i bianconeri

La Juventus, nonostante la sconfitta nell’ultimo turno di Champions League, non ha affatto complicato il discorso qualificazione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Infatti, come già accennato, basterà cogliere un pareggio contro il Valencia per avere la matematica certezza dell’approdo agli ottavi di finale. Rimarrebbe poi aperto solamente il discorso relativo al primato nel Gruppo H. Nel match dell’andata al Mestalla finì 0-2 per i ragazzi di Massimiliano Allegri. Nonostante l’espulsione di Cristiano Ronaldo, i bianconeri riuscirono a raccogliere 3 punti importanti, grazie alla doppietta di Miralem Pjanić.

Da segnalare anche il rigore neutralizzato da Wojciech Szczęsny.

Nonostante questo, la Juventus dovrà prestare molta attenzione, perché 5 delle ultime 6 sconfitte bianconere in Champions League sono arrivate per mano di squadre spagnole. Da considerare, poi, che prima del match di andata, il Valencia aveva perso soltanto una delle ultime 7 sfide contro squadre italiane. Saranno in grado di fermare i campioni d’Italia i ragazzi di Marcelino?

Un successo in trasferta permetterebbe loro di tenere aperto il discorso qualificazione, altrimenti ci sarebbe la retrocessione in Europa League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto