In casa Inter continua a tener banco il caso Mauro Icardi. La volontà della società nerazzurra sarebbe quella di premiare il centravanti argentino per le prestazioni fornite negli ultimi mesi ma le parole della moglie e agente, Wanda Nara, non hanno facilitato la cosa. C'è ancora distanza tra domanda ed offerta ma alla fine la sensazione è che si andrà verso la fumata bianca visto che Maurito ha sempre dimostrato il proprio attaccamento a questi colori. Proprio Wanda, negli studi di Tiki Taka, lunedì ha dichiarato come il capitano abbia deciso di rifiutare il trasferimento alla Juventus l'estate scorsa, nonostante la trattativa intavolata tra Inter e bianconeri, che avrebbe poi portato a Milano Gonzalo Higuain, che alla fine è andato al Milan.

La trattativa per il rinnovo

Si continua a discutere del possibile rinnovo di Mauro Icardi con l'Inter. Un rinnovo che sembrava potesse arrivare già la scorsa estate, come premio per la qualificazione in Champions League. I discorsi si sono prolungati anche perché i nerazzurri hanno voluto dedicarsi prima a chiudere definitivamente i conti con il fair play finanziario.

Il direttore sportivo, Piero Ausilio, e l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, nei giorni scorsi hanno confermato come l'entourage del centravanti argentino abbia rifiutato la prima offerta di rinnovo.

L'ex dirigente della Juventus, però, ha richiamato in maniera indiretta la moglie e agente del giocatore, Wanda Nara, affermando come il silenzio sia la miglior cosa in questo momento e che a gennaio ci si siederà al tavolo per trovare l'accordo e prolungare il rapporto.

Attualmente Maurito ha un contratto fino a giugno 2021 a quasi cinque milioni di euro a stagione, con una clausola rescissoria che ammonta a centodieci milioni di euro, valida solo per l'estero ed esercitabile dal 1 al 15 luglio.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

L'intenzione dei nerazzurri è quella di rimuoverla definitivamente ma alla fine questa potrebbe anche essere alzata a centocinquanta milioni di euro. C'è distanza ancora tra domanda ed offerta. L'offerta rifiutata da Wanda Nara ammontava a sei milioni di euro a stagione più bonus, visto che la richiesta è di dieci milioni di euro a stagione. La showgirl lo ha fatto praticamente intendere durante Tiki Taka, facendo riferimento a quanto guadagna Gonzalo Higuain, che in questa stagione ha segnato meno di lui fino ad ora.

A gennaio nuovo incontro

A gennaio, però, le parti, come ammesso da Marotta, si incontreranno nuovamente cercando di trovare un accordo. Stando a quanto riportato da Il Corriere della Sera, l'accordo, alla fine, potrebbe arrivare a metà strada. La fumata bianca, dunque, potrebbe giungere per un ingaggio da circa otto milioni di euro a stagione, che farebbe di Icardi uno dei primi tre giocatori più pagati del campionato, dopo Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain, superando in questa speciale classifica Paulo Dybala, che alla Juventus guadagna poco più di sette milioni di euro a stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto