Uno degli obiettivi dell'Inter nelle prossime sessioni di Calciomercato sarà sicuramente quello di rinforzare il centrocampo, ovvero il reparto che ha mostrato maggiori carenze in questa prima parte della stagione. Il direttore sportivo, Piero Ausilio, ha dichiarato che a gennaio non cambierà molto l'assetto della rosa, facendo intendere che le cose più importanti saranno fatte la prossima estate. Il ds nerazzurro lavorerà con il nuovo amministratore delegato, Giuseppe Marotta, con maggiore libertà visto che a giugno il club uscirà definitivamente dal settlement agreement.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

In questi giorni sono tanti i nomi accostati alla società nerazzurra ma quello in cima alla lista dell'ex dirigente della Juventus è il centrocampista serbo della Lazio, Sergej Milinkovic-Savic.

Marotta vuole Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic è il cavallo di battaglia [VIDEO] del futuro dirigente dell'Inter, Giuseppe Marotta. Nel vertice avuto a Nanchino, in Cina, con Suning e il patron, Jindong Zhang, l'ex amministratore delegato della Juventus avrebbe infatti posto in cima alla lista dei rinforzi il nome del centrocampista serbo della Lazio.

Già lo scorso anno, quando si occupava del mercato della Juventus, ha fatto più di un tentativo per strappare il giocatore al club biancoceleste, arrivando ad offrire sessanta milioni di euro più i cartellini di Marko Pjaca e Daniele Rugani. Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, però, è stato irremovibile, dicendosi disposto a trattare per non meno di centoquaranta milioni di euro. Le cose il prossimo anno potrebbero cambiare, comunque, soprattutto se Milinkovic-Savic continuerà ad offrire un rendimento insufficiente come fatto in questa prima parte della stagione.

L'Inter, inoltre, potrebbe avere delle valide contropartite tecniche da inserire nell'affare come Antonio Candreva, Joao Mario e Yann Karamoh, anche se l'intenzione è quella di tenere l'attaccante francese, che tanto bene sta facendo con il Bordeaux.

La conferma di Focolari

L'obiettivo numero uno [VIDEO] dell'Inter e di Marotta è Milinkovic-Savic. La conferma arriva anche dal noto giornalista, Furio Focolari, intervistato ai microfoni di Radio Radio: "Mi risulta da una fonte che considero molto attendibile, che sarà Milinkovic Savic il cavallo di battaglia di Marotta. Farà di tutto per portarlo all’Inter, alle sue cifre ovviamente, con cui provò già a portarlo alla Juventus lo scorso anno. L’Inter concentrerà tutti i propri sforzi sul centrocampista serbo. Non hanno alcun dubbio sul giocatore, sono sicuri che non stia rendendo al massimo quest'anno per una serie di motivi ma sono convinti delle sue qualità. Non le cifre che dice Lotito ma cifre importanti le possono offrire e lo faranno".