Il Torino per risalire la classifica e tornare in lotta per un piazzamento europeo dopo gli ultimi risultati negativi. L'Empoli per tornare a macinare risultati positivi e allontanarsi dalla zona retrocessione. Sono questi i temi principali del match che andrà in scena allo stadio Grande Torino, valido per la diciottesima giornata di campionato. I granata sono undicesimi in classifica con ventitré punti ma sono a soli cinque punti perfino dalla Lazio, quarta in classifica, in zona Champions. I toscani, invece, sono quindicesimi con sedici punti, con tre lunghezze di vantaggio sul Bologna in zona retrocessione.

Torino senza Sirigu

Il Torino sta preparando la prossima sfida di campionato contro l'Empoli. Il tecnico, Walter Mazzarri, potrebbe fare a meno del portiere, Salvatore Sirigu, che non ha ancora recuperato dal problema alla schiena accusato nel derby contro la Juventus. L'estremo difensore ha lavorato a parte anche quest'oggi, con terapie e lavoro in palestra. Tra i pali, dunque, dovrebbe giocare ancora Ichazo.

Il pacchetto difensivo sarà quello schierato nelle ultime settimane, composto da Izzo, Nkoulou e Djidji, anche se non è escluso il possibile impiego di Emiliano Moretti. Sulle fasce dovrebbe essere confermato Ola Aina sulla fascia destra, con De Silvestri ancora in panchina, mentre a sinistra spazio sempre a Cristian Ansaldi, che sembra aver superato definitivamente i problemi fisici che ne hanno condizionato l'impiego nella prima parte della stagione. In mezzo al campo, a fare da diga, ci saranno Rincon e Meité.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Torino Calcio

La mossa di Walter Mazzarri

Mazzarri sta pensando ad una mossa a sorpresa rispetto a quanto visto nelle ultime partite. Potrebbe partire dalla panchina Daniele Baselli, visto che i granata pensano al cambio di modulo, con il passaggio dal 3-5-2 al 3-4-1-2 e l'inserimento del fantasista spagnolo, Iago Falque, sulla linea dei trequartisti alle spalle del tandem d'attacco composto da Zaza e Belotti. L'ex giocatore del Valencia è arrivato in prestito e fino ad ora ha deluso le aspettative mettendo a segno una sola rete, decisiva, per la vittoria contro il Chievo Verona.

Nel pareggio conto il Sassuolo di sabato scorso, però, il centravanti ha dato segnali di ripresa fornendo una prestazione positiva con tanto di assist per Belotti. Il tecnico dell'Empoli, Giuseppe Iachini, dovrebbe schierarsi con il 3-5-2 con il tandem d'attacco composto da La Gumina e Caputo. Sulle fasce spazio ad Antonelli e Di Lorenzo, con Zajc, Capezzi e Krunic in mezzo al campo.

Torino (3-4-1-2): Ichazo; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Rincon, Meité, Ansaldi; Iago Falqu; Zaza, Belotti.

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestri, Rasmussen; Di Lorenzo, Zajc, Capezzi, Krunic, Antonelli; Caputo, La Gumina.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto