La Juventus, che tra pochi giorni affronterà l’Atalanta in Coppa Italia, tornerà presto a calcare il palcoscenico europeo. In programma ci saranno gli ottavi di finale della Champions League, che porranno i bianconeri di fronte all’Atlético Madrid. Il match di andata sarà disputato all’Estadio Wanda Metropolitano nella serata di mercoledì 20 febbraio 2019. Il fischio d’inizio sarà fissato alle ore 21.00.

I ragazzi di Massimiliano Allegri non avranno un impegno facile, anzi, hanno trovato probabilmente il cliente più scomodo. In attesa di scoprire cosa accadrà in campo, ricordiamo che la diretta tv sarà in chiaro su Rai 1. Non servirà essere abbonati a Sky per vederla. In alternativa, si potrà seguire la partita in streaming su Rai Play.

Juventus mai vittoriosa contro i Colchoneros in Champions League

La Juventus ha già affrontato l’Atlético Madrid in Champions League, ma non è mai riuscita ad imporsi.

I precedenti sono due e risalgono alla stagione 2014/15. Nella fase a gironi di quell’edizione finì 1-0 a Madrid, con goal di Arda Turan per i padroni di casa, e 0-0 a Torino. Nonostante tutto, la qualificazione arrivò per i bianconeri, che giunsero fino alla finale di Berlino, persa poi contro il Barcellona. In quella stagione, proprio Mario Mandžukić si trasferì dalla Spagna all’Italia. Nella sua unica stagione nei Colchoneros segnò 12 goal in 28 partite di campionato, ma non bastarono per la sua conferma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Da ex non è mai andato a segno, ma vorrà provarci in questa occasione.

I goal contro l’Atlético Madrid non sono mancati certo a Cristiano Ronaldo, che contro i Rojiblancos ha giocato ben 31 volte in varie competizioni con la maglia dei Blancos, mettendo a segno la bellezza di 22 goal. Il suo bilancio nei derby è di 14 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte in carriera. L’attaccante portoghese realizzò una rete anche nella finale di Lisbona della stagione 2013/14 e trasformato il rigore decisivo nella finale di Milano della stagione 2015/16.

Riuscirà a lasciare il segno anche stavolta?

Non sarà certo facile contro i ragazzi di Diego Simeone, visto che l’Atlético Madrid vanta una lunga striscia di vittorie casalinghe contro club italiani. Inoltre, c’è da sottolineare come l’Estadio Wanda Metropolitano, che ospiterà l’ultimo atto della Champions League quest’anno, sia un vero e proprio fortino. Infatti, la squadra di casa non ha ancora perso un incontro tra le mura amiche, non solo in Liga.

Complessivamente, su 15 gare disputate, ha ottenuto 12 vittorie e 3 pareggi, realizzando 31 goal e incassandone appena 8. Infine, ricordiamo che il return match degli ottavi di finale sarà atteso martedì 12 marzo 2019 a Torino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto