Il presidente dell'Empoli, Renzo Corsi, in un'intervista a 'Radio Radio' ha ammesso un interessamento concreto dell'Inter per il centrocampista Hamed Junior Traorè. Sempre secondo il presidente toscano, sono tre le squadre interessate e tra queste non vi sono la Roma e il Napoli. Il presidente, invece, ha confermato che il club nerazzurro è seriamente interessato ad acquistare il giovane centrocampista, nato nel 2000. Un'altra squadra che ha nel mirino Traorè è molto probabilmente il Lione, ma l'Inter rimane in pole position.

Infatti, un giovane centrocampista con qualità di dinamismo, corsa e capacità di coprire gli spazi in mezzo al campo rafforzerebbe questo reparto del campo un pò in 'sottonumero' e, considerando che è giovanissimo, sarebbe un acquisto strategico anche a lungo termine. Poi, secondo indiscrezioni ci sarebbe un interessamento del Psg per Nainggolan e, in caso di cessione del belga, un rafforzamento sarebbe necessario. Il prezzo del cartellino è di 15 milioni, ma l'Inter proporrebbe come contropartita tecnica il portiere Brazao che sta cercando di acquistare dal Cruzeiro. L'investimento, quindi, per Traorè sarebbe inferiore alla cifra richiesta dal presidente Corsi e ciò rende la trattativa molto concreta.

L'Inter su Traorè

Il centrocampista dell'Empoli ha giocato nel Boca Barco, un piccolo club di Reggio Emilia, con sede nel paese di Barco dove il piccolo Traorè si è stabilito ancora bambino con la famiglia, proveniente dalla Costa D'Avorio. Nel 2015 è stato notato dai talent scout dell'Empoli che hanno subito acquistato il giocatore e l'anno scorso ha giocato 10 partite in Serie B. Quest'anno ha esordito nella serie maggiore ed è titolare a tutti gli effetti. Per caratteristiche tecniche è stato paragonato all'ex giocatore dell'Inter Wesley Sneijder, e come lui è bravissimo a sfruttare i calci da fermo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Anche il giornalista Gianluca Di Marzio nel corso del programma di Sky "Calciomercato l'Originale" ha confermato l'interesse del club nerazzurro nei confronti di Traorè e nei prossimi giorni sarebbe previsto un incontro con l'Empoli e i suoi agenti. La politica dell'Inter è quella di cercare giovani talenti da lanciare e valorizzare ed, inoltre, il talento ivoriano si è messo in evidenza nell'ultima partita dell'anno con la squadra di Spalletti. Difficilmente un dirigente esperto come Marotta si lascerà scappare un giovane così promettente e che, oltre alle qualità tecniche, ha anche una notevole personalità tenendo conto della sua giovane età.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto