La Juventus, in questa finestra di mercato, non aveva intenzione di fare acquisti, ma contrariamente a quanto previsto molto probabilmente ci sarà un nuovo ingresso. Infatti, Medhi Benatia ha chiesto la cessione e per questo motivo, Fabio Paratici deve trovare un suo sostituto: il nome scelto dal ds bianconero è quello di Martin Caceres. Per l'uruguaiano sarebbe un ritorno in bianconero dopo le esperienze nel 2009/2010 e dal 2012 al 2016. La Juve e Caceres, stando a quanto afferma Gianluca Di Marzio, hanno ormai trovato un accordo mentre resta da siglare l'intesa con la Lazio.

Caceres pronto a tornare alla Juve

La Juventus è sempre al lavoro per rinforzare la sua rosa e quando un suo giocatore chiede la cessione la dirigenza bianconera ha già pronto il sostituto. Infatti, in questi giorni Medhi Benatia ha fatto sapere a Fabio Paratici che vuole lasciare Torino: il difensore ex Bayern vuole andare a giocare nel Qatar. Benatia ha un accordo con l'Al Duhail e vuole chiudere la sua avventura alla Juve. Prima di dare il via libera a questa operazione, Fabio Paratici vuole avere un sostituto di Benatia.

Per questo motivo ieri ha vagliato diverse opzioni da Ivanovic a Skertel, passando per Bruno Alves fino a Martin Caceres. La scelta della Juve è caduta proprio sull'uruguaiano con il quale stamattina è stato trovato un accordo, adesso manca solo più l'intesa con la Lazio. Dopodiché Caceres potrà fare il suo ritorno a Torino per iniziare la sua terza avventura con la maglia della Juventus.

In estate la Juve cercherà rinforzi in difesa

Questa estate probabilmente la Juve rinforzerà in particolar modo la difesa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Infatti, si cercherà un sostituto di Andrea Barzagli. Il numero 15 bianconero a giugno dovrebbe ritirarsi e perciò per prendere il suo posto, Fabio Paratici sta pensando soprattutto a Matthijs De Ligt. Oltre a lui, secondo il Corriere dello Sport, piace anche Christensen del Chelsea, anche se i blues non sembrano intenzionati a cedere il loro giocatore. Non è comunque da escludere che le parti ne riparlino in estate. Per quanto riguarda De Ligt, invece, la Juve dovrà battere la concorrenza del Barcellona.

Inoltre, l'Ajax valuta il ragazzo classe 99 circa 80 milioni di euro. L'obiettivo però di Fabio Paratici è quello di trovare un profilo giovane e affidabile in modo da poter svecchiare la difesa. Infatti, un giocatore come De Ligt potrebbe essere la colonna della Juve per molti anni e soprattutto potrebbe avere dei maestri come Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini che potrebbero aiutarlo a crescere nel migliore dei modi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto