Grande preoccupazione in Francia per la scomparsa dai radar dell'aereo turistico su cui viaggiava l'attaccante argentino Emiliano Sala del Nantes. Viaggiavano con lui il pilota ed un'altra persona di cui si sono perse le tracce, ed in Francia c'è molta preoccupazione per la sorte dei tre a bordo e sono iniziate le ricerche nel canale della Manica.

Il centravanti argentino, di origini italiane era partito ieri sera verso le 20.30.

Il giocatore si stava dirigendo in Galles e precisamente a Cardiff visto che era stato appena ingaggiato dalla squadra gallese che milita nella Premier League.

Le ricerche dell'aereo erano iniziate ieri sera

Lunedì sera le condizioni meteo erano pessime a causa di una forte perturbazione e di grande freddo ad alta quota. Le ricerche dell'aereo privato erano iniziate già nella serata di ieri, ma purtroppo fino ad ora non ci sono notizie e si teme per la sorte del calciatore e delle altre persone a bordo poichè l'aereo doveva atterrare a Cardiff dopo poche ore dal decollo. Gli elicotteri francesi di recupero stanno controllando il canale della Manica senza sosta: il timore è che l'aereo sia caduto in mare.

Emiliano Sala protagonista al Nantes

Il centravanti argentino, 28enne era stato acquistato dal Nantes nel luglio del 2015 proveniente dal Caen. Sala aveva giocato in precedenza sempre nella Ligue1 francese tra l'altro anche con il Bordeaux, il Niort e l'Orleans.

A Nantes il centravanti Sala è stato protagonista di buone stagioni e vanta uno scores ufficiale di 116 presenze correlate da 42 goal, rendimento che gli era valso il trasferimento nella prestigiosa Premier League inglese nel mercato di riparazione di gennaio per un costo che si aggira intorno ai 17 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

L'attaccante argentino aveva firmato un contratto con i gallesi fino al 2022 ed era stato il calciatore più pagato di sempre per la squadra di Cardiff.

Ieri sera era tornato a Nantes per salutare i compagni e prendere le proprie cose ed il clubs bretone(della regione Bretagna) aveva pubblicato una foto di Sala insieme ai compagni con cui aveva condiviso tre stagioni ricche di soddisfazioni personali.

Grande sgomento da parte di tutti ed in particolare della dirigenza del Cardiff che in una dichiarazioni ufficiale ha affermato che nella notte si erano persi del tutto i contatti con il velivolo di Sala e che c'è una grande preoccupazione per la sorte del calciatore che era attesissimo per la presentazione ai suoi nuovi tifosi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto