Dopo il successo della Lazio sull'Empoli nel primo anticipo della 23^ giornata di Serie A, questa sera toccherà a Chievo e Roma scendere in campo. Le due squadre si sfideranno allo stadio 'Bentegodi' di Verona a partire dalle ore 20.30, quando l'arbitro del match, il 33enne Rosario Abisso, ordinerà ai giocatori di battere il calcio d'inizio. La partita tra clivensi e giallorossi sarà visibile, in esclusiva, sui canali Sky.

Serie A, Chievo-Roma: diretta tv solo su Sky

In caso di vittoria, la squadra allenata da Di Francesco raggiungerebbe al quarto posto la Lazio, reduce dai tre punti casalinghi contro l'Empoli.

Pubblicità

Dopo l'umiliazione subita in Coppa Italia per mano della Fiorentina, i giallorossi sono apparsi in ripresa contro il Milan nello scorso turno di Serie A. La sfida contro i rossoneri è terminata con il risultato di 1-1, con i capitolini che sono riusciti a riacciuffare lo svantaggio iniziale grazie alla terza rete stagionale di Nicolò Zaniolo, vera e propria rivelazione di questo campionato.

Come anticipato, è l'emittente satellitare a detenere, in esclusiva, i diritti per trasmettere Chievo-Roma in diretta tv.

I canali su cui sarà possibile vedere il match sono Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite e 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (251). La telecronaca della partita sarà affidata a Riccardo Gentile, mentre il commento tecnico sarà a cura di Lorenzo Minotti.

Probabili formazioni Chievo-Roma

Per provare a fare bottino pieno contro i giallorossi, Mimmo Di Carlo si affiderà al doppio centravanti. Il tecnico del Chievo proporrà un 4-3-1-2 con Giaccherini che agirà alle spalle di Djordjevic e Stepinski.

Pubblicità

Quest'ultimo è il capocannoniere della squadra veronese, con 6 reti messe a segno in stagione.

Qualche problema di formazione per Eusebio Di Francesco, che sarà costretto ad apportare diversi cambi nel reparto arretrato. Saranno out, per la trasferta di Verona, sia Olsen che Manolas, entrambi alle prese con alcuni problemi fisici. Al loro posto, l'allenatore giallorosso lancerà Mirante tra i pali e Marcano al centro della difesa, che affiancherà Fazio. In compenso, Di Francesco ritroverà Nzonzi e Cristante a centrocampo, che hanno scontato il loro turno di squalifica.

I due centrocampisti dovrebbero partire dall'inizio, con De Rossi che sembra destinato ad accomodarsi in panchina. Confermato Zaniolo sulla linea di centrocampo, mentre il tridente d'attacco sarà composto da El Shaarawy, Schick e Dzeko.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Bani, Rossettini, Barba, Jaroszynski; Kiyine, Rigoni, Hetemaj; Giaccherini; Djordjevic, Stepinski. Allenatore: Di Carlo.

Roma (4-3-3): Mirante; Karsdorp, Fazio, Marcano, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Zaniolo; Schick, Dzeko, El Shaarawy.

Pubblicità

Allenatore: Di Francesco.