Annuncio
Annuncio

Nonostante siamo nel bel mezzo della stagione 2018-2019, il Calciomercato è uno degli argomenti principali riguardanti lo sport più amato dagli italiani. A livello mediatico la società italiana più chiacchierata in questo inizio 2019 è sicuramente l'Inter, soprattutto per il discorso mercato: dalle parole pesanti dapprima del procuratore di Lautaro Martinez, a quelle di Wanda Nara agente e moglie di Mauro Icardi, il tifoso interista sicuramente non può stare di certo tranquillo. L'ultima voce potrebbe ancora più 'destabilizzare' il tifoso medio interista in quanto riguarda uno dei giocatori più amati, autore del gol decisivo della scorsa stagione contro la Lazio che è valso all'Inter l'accesso alla Champions League e del gol decisivo contro il Tottenham nella prima giornata dei gironi di Champions League di questa stagione.

Annuncio

Vecino potrebbe lasciare l'Inter

Il giocatore che potrebbe trasferirsi dalla società milanese è Matias Vecino, centrocampista uruguaiano che in questa stagione sta avendo difficoltà sia nel minutaggio che nelle prestazioni con la maglia dell'Inter. L'allenatore Luciano Spalletti spesso gli preferisce altri giocatori, ecco perché in caso di permanenza del tecnico toscano, è possibile che possa trasferirsi in un’altra società, in particolar modo in quelle di Premier League, che apprezzano molto tecnica e fisicità del centrocampista uruguaiano. Marotta e Ausilio ascolteranno quindi eventuali proposte per il giocatore, che è valutato 30 milioni di euro.

Vecino, poche partite giocate in questa stagione

Non ci sarebbero però solo motivi prettamente tecnici riguardanti il fatto che stia disputando poche partite in questa stagione, ma anche problemi fisici, in quanto oramai da tempo la pubalgia condiziona il suo impiego.

Annuncio

Resta un giocatore importante, uno dei più apprezzati soprattutto per gli inserimenti. Il centrocampista ha ancora diversi mesi per dimostrare tutto il suo valore, anche se come dicevamo già in precedenza ha molto mercato in Premier League e quindi potrebbe provare una nuova esperienza. Probabile che con l'arrivo recente di Marotta, il mercato dell'Inter in estate sarà ricco di trasferimenti, sia in entrata che in uscita. Certo, tutto passerà dalla qualificazione in Champions League: la lotta sarà bella fino a fine stagione, con i ''quasi'' sicuri primi due posti assegnati (Juventus e Napoli), mentre per il terzo e il quarto le papabili sono molte, dall'Inter al Milan, fino ad arrivare alla Roma, alla Lazio e all'Atalanta.

Annuncio