I destini della Juventus della prossima stagione potrebbero essere legati a quelli del prossimo allenatore che siederà sulla panchina del Real Madrid. Questo strano collegamento è stato fatto dalla rivista online "Calciomercato.com" che ha evidenziato come all'Allianz Stadium di Torino, durante la partita di campionato Juventus - Udinese fosse presente anche il potente procuratore portoghese Jorge Mendes. Mendes ha avuto una parte importante nell'arrivo sia di Cancelo che di Cristiano Ronaldo alla Juventus.

I motivi della possibile partenza di Ramos

Secondo " Calciomercato.com" la presenza di Jorge Mendes a Torino non va sottovalutata. Tanto più che voci di mercato sempre più insistenti dicono che all'interno dello spogliatoio delle Merengues ci sarebbero diversi giocatori scontenti tra cui Marcelo, Isco e Bale.

In particolare per le recenti sconfitte in Coppa del Re e Champions League. Ma anche il possibile arrivo di Josè Mourinho sulla panchina dei blancos potrebbe far partire anche il difensore Sergio Ramos i cui rapporti con lo "Special One" sono da sempre pessimi.

Tanto che Ramos si starebbe già adoperando per impedire l'arrivo di Mourinho a Madrid. Ma se così non fosse, tutti questi giocatori o almeno diversi fra loro potrebbero scegliere Torino come destinazione. Primo fra tutti proprio il centrale della Nazionale spagnola.

La chiave di volta difensiva

In effetti, quindi, i problemi interni allo spogliatoio madrileno potrebbero rivelarsi utili alla Vecchia Signora per risolvere definitivamente i suoi problemi nella fase difensiva.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Infatti, dopo la partenza di Benatia, il reparto arretrato è costituito sempre dai tre pilastri Bonucci, Chiellini e, più defilato, Barzagli. Ma nonostante l'esperienza della BBC occorre tenere conto del fattore anagrafico. Obiettivamente, la dirigenza juventina potrebbe ritenere che questi tre giocatori possano fornire delle buone prestazioni ancora per un altro anno.

Ma, nel frattempo, affiancargli un difensore come Sergio Ramos certamente stuzzica i pensieri dei massimi dirigenti bianconeri.

E qui entrerebbe in gioco Jorge Mendes. Con il suo aiuto e contando sull'arrivo di Mourinho, la Juventus potrebbe prendere i classici due piccioni con una fava, rafforzando la difesa e diventando una vera e propria squadra galattica. Questa almeno è la strategia bianconera, ora la prossima mossa spetta a Florentino Perez.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto