Mercoledì 13 marzo si chiude il tabellone degli ottavi di finale Champions League con le ultime partite valide per il ritorno. Tra queste la super sfida Bayern Monaco-Liverpool che riparte dallo 0-0 interlocutorio dell’andata ad Anfield Road e si presenta inoltre con un bilancio dei precedenti (6) in equilibrio perfetto (una vittoria per parte e 4 pareggi). Ai reds sarà comunque sufficiente un pareggio con gol per eliminare per i tedeschi, ma i campioni di Germania dopo un lungo periodo non all’altezza del proprio spessore da qualche tempo sono tornati ad esprimersi ai loro livelli abituali e proveranno a sfruttare in pieno il fattore Allianz per accedere ai quarti.

Pubblicità
Pubblicità

Arbitrerà il match Daniele Orsato della sezione di Schio, supportato dagli assistenti Manganelli e Preti, con Di Bello quarto uomo e Massimiliano Irrati al Var per una direzione di gara tutta italiana.

Il calcio d’inizio di Bayern Monaco-Liverpool è fissato alle ore 21 e la partita sarà trasmessa in diretta tv su Rai 1. Con ampio pre e dopo gara, nei quali troveranno sicuramente spazio anche i commenti su Juventus-Atletico Madrid in programma stasera a Torino.

Bayern-Liverpool, chi volerà ai quarti?

In Bundesliga dopo una lunga rincorsa il Bayern è tornato al comando della classifica, con gli stessi punti del Borussia Dortmund ma in vantaggio nella differenza reti. Reduci dal tennistico 6-0 rifilato al Wolfsburg, gli uomini di Niko Kovac sabato hanno centrato il quinto successo di fila. Mentre in Champions hanno dominato il girone comprendente anche Ajax, Benfica e Aek Atene.

In Premier League, invece, il Liverpool occupa il secondo posto a -1 dal Manchester City ed è reduce dalla vittoria per 4-2 con il Burnley, riscattando così il mezzo passo falso della settimana prima nel derby contro l’Everton (0-0) che è costato la vetta della classifica.

Pubblicità

Precedendo in extremis e di un nulla il Napoli di Ancelotti, in Europa i reds hanno chiuso al secondo posto il gruppo vinto dal Psg e completato dalla Stella Rossa.

Le probabili formazioni

Nella squadra di casa ci sono da segnalare le pesanti assenze per squalifica di Kimmich e capitan Muller. Sono inoltre out per infortunio Tolisso e Robben, mentre sono in dubbio Alaba e Coman. Partita speciale per mister Klopp (ex Dortmund), che non avrà a disposizione il solo Gomez.

Di seguito le probabili formazioni:

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, Sule, Hummels, Alaba; Alcantara, Martinez; Gnabry, Rodriguez, Ribery; Lewandowski. All.: Kovac.

Liverpool (4-3-3): Allison; Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Keita; Salah, Firmino, Mané. All.: Klopp.

Leggi tutto