Momento nero in casa bianconera dopo la sorprendente eliminazione dalla Champions League per mano dell'Ajax. La squadra olandese allenata da Ten Hag ha dato una vera e propria lezione di calcio agli uomini di Massimiliano Allegri, messi alle corde per tutto il secondo tempo. Una sconfitta che getta numerosi interrogativi sulla Juventus, che l'estate scorsa ha comprato Cristiano Ronaldo proprio per vincere partite come quella contro i lancieri. La dirigenza bianconera, intanto, sta lavorando assiduamente sul mercato e l'uomo chiave può essere ancora Jorge Mendes, presente a Torino durante il match contro l'Ajax.

Pubblicità

Il potente procuratore portoghese è diventato uomo di fiducia del club bianconero dopo l'operazione che ha portato Cristiano Ronaldo a Torino. La dirigenza bianconera con Mendes avrebbe parlato del possibile acquisto della nuova stella del calcio europeo, Joao Felix. Il diciannovenne è considerato in patria l'erede di Cristiano Ronaldo e ha stupito tutti con la tripletta rifilata in Europa League all'Eintracht Francoforte. Felix avrebbe respinto la proposta di rinnovo da parte del suo club di appartenenza, il Benfica, che mirava ad alzare la sua clausola rescissoria da 120 a 200 milioni di euro.

Ma vediamo nel dettaglio tutte le ultime indiscrezioni sul Calciomercato della Juventus.

Mercato Juventus, possibile colpo Joao Felix in estate

Stando alle ultime notizie di calciomercato trapelate, potrebbe essere Joao Felix il prossimo colpo della Juventus per la prossima stagione. Il suo procuratore Mendes lo starebbe indirizzando verso Torino, dove ritroverebbe il suo idolo di sempre, ovvero Cristiano Ronaldo (peraltro suo connazionale). Joao Felix è conteso da alcuni dei più importanti club d'Europa, come Barcellona, Real Madrid, Manchester City, Paris Saint Germain e Bayern Monaco, ma avrebbe già fatto sapere di gradire la destinazione bianconera.

Pubblicità

Potrebbe dunque essere lui a tentare l'ennesimo assalto alla Champions League della Juventus nella prossima stagione. Nell'incontro con Jorge Mendes, comunque, la dirigenza bianconera avrebbe discusso anche di altri giocatori del Benfica assistiti dal potente procuratore lusitano; stiamo parlando di Ruben Dias (talentuoso difensore centrale) e di Alex Grimaldo, terzino da tempo nel mirino di Fabio Paratici. L'esterno portoghese potrebbe sostituire Alex Sandro sulla fascia sinistra. Il brasiliano è infatti da tempo nel mirino di alcune big del calcio europeo (Manchester United, Manchester City, Paris Saint Germain, Chelsea e anche il Real Madrid di Zidane) e il suo futuro è ancora tutto da decidere.