Juventus-Ajax del 16 aprile si giocherà alle ore 21:00 e sarà possibile vederla grazie a Sky Sport oppure in modalità streaming tramite Sky Go. A dirigere la gara è stato chiamato l'arbitro francese Clement Turpin. Al Var ci sarà Nicolas Rainville. Schierando una squadra piena di riserve e giovani della Primavera contro la Spal, Max Allegri ha chiarito che tutta l'attenzione della Juventus è per questa partita di Champions, che vale l'accesso alle semifinali della più importante manifestazione europea per club.

Pubblicità
Pubblicità

Juventus-Ajax: una gara molto insidiosa per i torinesi di Allegri

Si riparte dall'1-1 della gara d'andata e dalla consapevolezza che gli olandesi sono una squadra forte, non a caso capace di eliminare i campioni d'Europa in carica del Real Madrid, andando a vincere al Santiago Bernabeu grazie ad una partita memorabile per il calcio "totale" olandese, da sempre esempio di bel gioco.

Diciamo subito che l'1-1 dell'andata è un risultato insidioso, che qualificherebbe la Juventus. Basta subire un gol senza segnare per uscire dalla Champions League 2019 e sarebbe davvero un peccato, visto che quest'anno sono già fuori dalla competizione squadroni come Real Madrid e PSG.

Juventus-Ajax: Cristiano Ronaldo sarà ancora l'uomo decisivo?

La presenza di un uomo chiave come Giorgio Chiellini è ancora in discussione.

Pubblicità

Il suo eventuale sostituto sarebbe Rugani, tenuto precauzionalmente a riposo nella gara di campionato giocata a Ferrara e persa dalla Juve per 2-1. Dovrebbe rientrare Emre Can. C'è qualche dubbio tra Mario Mandzukic e Moise Kean visto l'ottimo momento di forma attraversato dal giovane nazionale, che potrebbe essere la grande sorpresa di questa gara.

Le grandi speranze juventine sono affidate a Cristiano Ronaldo che dopo la tripletta all'Atletico Madrid e il gol ad Amsterdam è entrato definitivamente nel cuore dei suoi tifosi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Il secondo portiere Mattia Perin, ex Genoa, non sarà disponibile a causa di un infortunio. Tra i pali si schiererà dunque il polacco Szczesny.

L'Ajax si dovrebbe schierare col modulo 4-2-3-1 con Onana, Mazraoui, De Ligt, Blind, Veltman, Schone, Van de Beek, De Jong, Neres, Zijech, Tadic.

Vi ricordiamo che potrete seguire lo svolgimento di Juventus-Ajax su Sky Sport, su Sky Go (in streaming) ed anche via radio grazie a Radio Uno Rai.

Se i bianconeri riusciranno a superare questo turno se la vedranno in semifinale con la vincente tra Tottenham e Manchester City. La squadra di Pep Guardiola è favorita pur avendo perso l'andata per 1-0, anche considerando che il Tottenham dovrà fare a meno del suo bomber Kane, fuori per infortunio. Questa partita si giocherà mercoledì 17 aprile alle 21:00.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto