Ci sarà una mezza rivoluzione: è questa la sensazione e le indiscrezioni che stanno rilasciando molti media sportivi in merito al mercato della Juventus. La disfatta in Champions League potrebbe spingere la dirigenza a fare molti acquisti in tutti i settori, ma ovviamente non mancheranno cessioni pesanti per finanziare il mercato juventino. Il ritiro di Andrea Barzagli e il probabile addio di Caceres (che difficilmente verrà riscattato dalla Lazio) potrebbero portare la Juventus ad investire molto anche in difesa, con l'arrivo di almeno due difensori centrali: piacciono Varane, Hummels, Manolas come giocatori esperti, Romero e Ruben Dias come giovani.

Pubblicità
Pubblicità

Ma tante trattative potrebbero riguardare anche il centrocampo, con la Juventus che ha bisogno di un ringiovanimento considerati gli ultra trentenni Matuidi e Khedira. Dicevamo, potrebbero esserci anche delle cessioni pesanti, una di questa potrebbe riguardare Miralem Pjanic, che ha molto mercato fra i top club europei. Sono tre in particolar modo le società che sarebbero interessate alle prestazioni del centrocampista bosniaco.

Pubblicità

Miralem Pjanic interessa a Paris Saint Germain, Bayern Monaco e Real Madrid

Il giocatore ha molto mercato, anche perché è uno dei pochi registi di qualità nel mercato europeo: Paris Saint Germain, Bayern Monaco e Real Madrid sarebbero pronte ad investire sul giocatore, in particolar modo la società spagnola. Zinedine Zidane stravede per il bosniaco. Secondo il tecnico francese Pjanic sarebbe il giocatore ideale per rilanciare il Real Madrid in Liga spagnola ed in Champions League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La Juventus valuterebbe il centrocampista almeno 130 milioni di euro, soldi necessari per trovare inevitabilmente un sostituto di qualità. Non basterà infatti Ramsey a risolvere i 'problemi' di qualità dimostrati dalla Juventus soprattutto in Champions League.

I possibili sostituti di Miralem Pjanic

Ciro Venerato, giornalista di Rai Sport, ha sottolineato che la Juventus starebbe valutando quattro giocatori come possibili sostituti di Miralem Pjanic.

Piacciono Ndombelé del Lione (che ha una valutazione superiore ai 70 milioni di euro, ma potrebbe scatenarsi un'asta e quindi il prezzo potrebbe incrementare), Rakitic (in uscita dal Barcellona con l'arrivo di De Jong dalla Ajax), Kroos (che potrebbe lasciare il Real Madrid dopo i tanti trofei vinti con la società spagnola) ed infine Gundogan. A proposito del tedesco di origine turca, il tecnico del Manchester City ha confermato come il centrocampista non vuole rinnovare il contratto in scadenza nel 2020, e quindi potrebbe rappresentare una notevole occasione di mercato per la dirigenza bianconera.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto