Ieri sera, la Juventus si è imposta sul Cagliari per 0-2 grazie alle reti di Leonardo Bonucci e Moise Kean. I bianconeri nonostante le tantissime assenze hanno dimostrato la loro forza imponendosi su campo difficile come quello dei rossoblù. Purtroppo però, ieri sera, si sono verificati degli episodi piuttosto sgradevoli. Infatti, Blaise Matuidi, Moise Kean e Alex Sandro sono stati presi di mira dai tifosi del Cagliari e alcuni di loro hanno rivolto dei buu razzisti ai tre giocatori juventini. Dopo il secondo gol bianconero l'attaccante classe 2000 ha voluto esultare mettendosi di fronte alla curva rossoblù visto che alcuni supporters cagliaritani lo avevano beccato con ululati di stampo razzista.

Al termine della partita sui social i due giocatori della Juve hanno incassato il pieno sostegno dei loro compagni di squadra. In particolare, Miralem Pjanic, Mattia De Sciglio e Daniele Rugani ci hanno tenuto a sottolineare che certe cose negli stadi non dovrebbero più esistere.

Pjanic felice per la vittoria e stigmatizza i 'buu' razzisti

La Juve si sa nelle difficoltà si esalta e tira fuori sempre il meglio di se. I bianconeri lo hanno dimostrato anche a Cagliari e nonostante le tante e pesanti assenze. Fra i giocatori apparsi più in palla ieri sera c'è stato sicuramente Miralem Pjanic. Il numero 5 bianconero, al termine della partita, con un post su Instagram, ha espresso la sua soddisfazione per quanto fatto dalla sua squadra e infine ha voluto stigmatizzare i buu razzisti che sono stati rivolti a Moise Kean e Blaise Matuidi.

De Sciglio: 'La bellezza della Juve sono i colori bianco e nero uniti'

Ieri sera, a Cagliari, Blaise Matuidi, Moise Kean e Alex Sandro sono stato insultati da alcuni tifosi rossoblù che hanno rivolto loro dei buu razzisti. Questo non è il primo episodio di questo genere visto che già lo scorso anno il numero 14 juventino proprio alla Sardegna Arena si era arrabbiato per aver sentito degli ululati provenienti dagli spalti.

Al termine della partita Mattia De Sciglio, con un post su Instagram, si è schierato al fianco dei suoi compagni: "La bellezza della Juve - ha sottolineato De Sciglio - sono anche i colori del bianco e del nero uniti". Anche Daniele Rugani ha usato i social per commentare la vittoria della Juve e per dare il suo pieno sostegno a Blaise Matuidi, Moise Kean e Alex Sandro: "Ci portiamo a casa una vittoria importante", ha scritto il numero 24 juventino che poi ha anche parlato degli episodi razzisti verificatisi a Cagliari: "Credo sia doveroso continuare ad impegnarci - ha detto Rugani - affinché le cose cambino".