Sono ore molto importanti in casa Juventus, dal momento che la dirigenza bianconera appare sempre meno convinta di confermare Massimiliano Allegri per la prossima stagione. Il tecnico livornese, inoltre, è corteggiato dal Paris Saint Germain, che gli avrebbe offerto un contratto da quindici milioni di euro a stagione, ovvero al doppio di quello che guadagna al momento a Torino. Nelle ultime ore è stato accostato alla Juventus Antonio Conte, ma Agnelli avrebbe fatto retromarcia.

Pubblicità
Pubblicità

Il nome del tecnico salentino sarebbe fortemente caldeggiato da Pavel Nedved, ma il patron bianconero sta valutando anche altri nomi e non sarebbe pienamente convinto dell'ex allenatore del Chelsea. Conte, poi, è in trattativa anche con l'Inter. La dirigenza del club nerazzurro sarebbe pronta ad offrirgli un contratto da ben dieci milioni di euro a stagione. Beppe Marotta, infatti, vorrebbe puntare su di lui per la prossima stagione. Per la panchina della Juventus è spuntato anche un nome a sorpresa, quello di Maurizio Sarri.

Pubblicità

L'attuale tecnico del Chelsea ha già conquistato l'accesso alla prossima Champions League e ha affermato di volere restare in Gran Bretagna, ma la dirigenza del club inglese non lo considera intoccabile. Vediamo nel dettaglio tutte le ultime indiscrezioni sul Calciomercato della Juventus.

Mercato Juventus, possibile l'arrivo di Maurizio Sarri

Stando a quanto riporta il noto quotidiano "Tuttosport", tra i possibili candidati per il "dopo-Allegri" ci sarebbe anche Maurizio Sarri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il Chelsea, infatti, per la prossima stagione avrebbe messo nel mirino Ten Hag, tecnico che ha portato l'Ajax in semifinale di Champions League quest'anno (semifinale poi persa contro il Tottenham di Mauricio Pochettino). Il tecnico toscano, comunque, è anche nel mirino della Roma, che vorrebbe ripartire da un nuovo allenatore nella prossima stagione. Al momento Sarri è un'idea, ma la Juventus potrebbe aprire una trattativa a breve per l'ex tecnico del Napoli.

Sarri è il tecnico italiano che più assomiglia all'idea di calcio di Pep Guardiola. L'allenatore spagnolo è il vero sogno di Andrea Agnelli, ma il suo ingaggio è altissimo e pare molto difficile che lasci il Manchester City in questa sessione di calciomercato estivo. Un altro nome molto caldo per la panchina della Juventus è quello di Didier Deschamps, attuale allenatore della nazionale francese, alla quale è legato fino al 2020. Il tecnico transalpino avrebbe affermato di volere rispettare il contratto con la Francia, dunque, salvo colpi di scena, non dovrebbe liberarsi prima dei prossimi Europei.

Pubblicità

In ogni caso, si attendono ulteriori sviluppi di mercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto