Per quanto la gran parte dei riflettori siano indirizzati verso il calcio giocato e quindi verso le finali di Europa League e di Champions League (previste rispettivamente per mercoledì 29 maggio e sabato 1° giugno), la maggior parte dei media sportivi continuano a lanciare importanti indiscrezioni in merito al prossimo tecnico che guiderà la Juventus la prossima stagione. A tal riguardo ci sono pareri contrastanti, con alcuni che sostengono la pista estera (Guardiola del Manchester City, Pochettino del Tottenham e Klopp del Liverpool come tecnici che interesserebbero alla dirigenza bianconera) mentre altri che sposano la linea italiana, con Simone Inzaghi e Maurizio Sarri maggior indiziati alla panchina bianconera.

Proprio il tecnico toscano sembrerebbe uno dei favoriti, anche se il noto sito ''ilbianconero.com'' ha sottolineato come non si debbano escludere le altre piste.

Maurizio Sarri sarebbe favorito sugli altri tecnici

Il tecnico toscano, attualmente al Chelsea, sembrerebbe uno dei favoriti, in virtù di una possibile intesa fra la dirigenza bianconera e i procuratori di Maurizio Sarri. Il sito ''ilbianconero.com'' però sottolinea come la dirigenza vuole aspettare le finali delle competizioni europee, per studiare meglio la situazione.

D'altronde l'esito dei match potrebbe cambiare il destino dei tecnici alla guida delle squadre in finale e fra l'altro delle quattro squadre che si affrontano, ben tre tecnici interesserebbero alla dirigenza bianconera, ovvero Jurgen Klopp, Maurizio Pochettino e Maurizio Sarri. In merito al tecnico toscano, secondo il Daily Mail e Snai Italia, ci sarebbe già un principio d'intesa con la Juventus per un triennale da 7 milioni di euro a stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L'eventuale arrivo di Sarri potrebbe determinare una vera e proprio rivoluzione nel gioco bianconero, con la volontà della dirigenza bianconera di imporre il proprio gioco anche in Europa.

Il mercato della Juventus

La possibile scelta di Sarri potrebbe quindi significare la permanenza di alcuni giocatori inizialmente a 'rischio' con l'ex tecnico bianconero Massimiliano Allegri: parliamo di Joao Cancelo, Miralem Pjanic e soprattutto Paulo Dybala.

Il portoghese però ha molto mercato in Inghilterra, con il Manchester City che potrebbe presentare un'offerta per il suo cartellino. In merito invece al regista bosniaco, l'interesse principale riguarderebbe Paris Saint Germain e Real Madrid ma è nota l'importanza del regista per il gioco di Maurizio Sarri. Anche Paulo Dybala potrebbe essere uno di quei giocatori da rilanciare per la prossima stagione, considerata quest'ultima di certo non ideale dal punto di vista realizzativo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto