In attesa dell'incontro fra il presidente della Juventus, Andrea Agnelli ed il tecnico bianconero, Massimiliano Allegri, la dirigenza avrebbe già iniziato al lavorare sul mercato per rafforzare una rosa che necessita di qualità soprattutto a centrocampo. La sconfitta nei quarti di finale di Champions League contro l'Ajax pesa molto. Non è da escludere una vera e propria rivoluzione di mercato che, però, passerà inevitabilmente anche dalle cessioni pesanti: gli indiziati a lasciare Torino sono diversi.

Alex Sandro, Miralem Pjanic e Douglas Costa sono solo alcuni della rosa bianconera che hanno diverse offerte e che, quindi, potrebbero considerare un trasferimento da Torino. A proposito del bosniaco, il giocatore ha sicuramente molte richieste: piace infatti a Paris Saint Germain e Real Madrid e, secondo la Gazzetta dello Sport, la Juventus starebbe lavorando su almeno tre giocatori per sostituire la sua possibile partenza.

I tre possibili acquisti per la Juventus

Per il cartellino di Pjanic la Juventus chiederebbe almeno 100 milioni di euro, soldi che servirebbero per investire su un sostituto di pari livello, se non superiore al regista bosniaco. Il 'sogno' per eccellenza della Juventus è Paul Pogba, in uscita dal Manchester United, ed in questo potrebbe pesare molto la mancata qualificazione alla prossima Champions League della società inglese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Secondo la Gazzetta dello Sport in vantaggio sul francese ci sarebbe il Real Madrid, che ha evidentemente più possibilità economiche della Juventus, ma quest'ultima potrebbe puntare sul fatto che il mediano sia cresciuto professionalmente e umanamente a Torino.

Milinkovic Savic e Rabiot

Altro giocatore che interessa alla dirigenza bianconera è Milinkovic Savic che, a fine stagione, potrebbe lasciare la Lazio.

La difficoltà principale per la dirigenza bianconera è il difficile rapporto fra Andrea Agnelli e Claudio Lotito, e quindi un'eventuale trattativa potrebbe risultare non semplice per la Juventus. Di certo il valore di mercato del serbo è diminuito rispetto allo scorso anno, quando il presidente della Lazio chiedeva una somma superiore ai 120 milioni di euro. La dirigenza bianconera apprezza molto anche Adrien Rabiot, in scadenza di contratto a giugno con il Paris Saint Germain.

Il mediano francese potrebbe rappresentare un'occasione di mercato: resta però il problema dell'ingaggio. La procuratrice e mamma del giocatore chiederebbe un contratto pluriennale da 10 milioni di euro a stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto