Una notizia bomba che rimbalza nelle ultimissime ore di questo Calciomercato partito un po' in sordina. Uno dei fedelissimi di Max Allegri, Mario Mandzukic, con il quale il tecnico livornese ha impostato molti dei successi di quest'ultimo vincente ciclo bianconero, sarebbe l'indiziato numero uno per guidare l'attacco della Lazio del prossimo anno.

Effetto Sarri

Nei giorni scorsi vi avevamo parlato del possibile addio del croato a seguito dell'avvento di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus.

L'ex tecnico di Napoli e Chelsea, avrebbe indicato altre priorità per la sua squadra, facendo scendere vertiginosamente le quotazioni del 33enne nell'assetto bianconero del prossimo anno.

Dal canto suo, Mandzukic, avrebbe voglia di rilanciarsi e di restare ancora nel grande calcio europeo prima di svernare eventualmente a fine carriera in campionati minori, ma forieri di denari. D'altro canto, l'attaccante è costantemente in doppia cifra da almeno 8 anni, indice di integrità fisica nonostante l'età non più giovanissima.

Suggestione e cifre del possibile affare

In questo clima di incertezza sulla permanenza juventina del suo centravanti, arriva la notizia bomba dal portale bosniaco Klix.ba, molto quotato nel paese balcanico, il quale parla di un interessamento molto forte della Lazio, collocandola addirittura in pole nell'eventuale dopo Juventus. Mandzukic, fresco di rinnovo contrattuale fino al 2021 e di adeguamento dai 3,5 ai 5 milioni di euro, potrebbe partire per una cifra molto bassa rispetto al suo valore attuale, al fine di snellire le urgenti operazioni di mercato desiderate da Sarri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Inoltre, per far fronte ai parametri degli ingaggi di casa Lazio, molto al di sotto delle cifre suddette, la dirigenza biancoceleste sarebbe pronta a spalmargli l'importo in più anni, favorendogli però un ruolo di primo piano nella programmazione della stagione al fianco di Ciro Immobile. La squadra romana, impegnata attualmente in uno svecchiamento della rosa, farebbe un'eccezione in stile Miro Klose, considerate le indiscutibili qualità tecniche del centravanti bianconero, ed inoltre, andrebbe a colmare il buco lasciato dal partente Felipe Caicedo, sempre più vicino a lasciare la capitale.

In attesa degli ulteriori arrivi di Lazzari e Jony, dati con molta probabilità in dirittura d'arrivo a vestire il biancoceleste la prossima stagione, Inzaghi avrebbe dal canto suo il rafforzamento tanto richiesto a Lotito prima del prolungamento contrattuale degli scorsi giorni. Non resta che aspettare le prossime ore per capire la fattibilità dell'operazione e dei suoi possibili intrecci di mercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto