Pochi giorni per capire se Enrico Preziosi resterà alla guida del Genoa o se invece passerà la mano ad un soggetto più abbiente. Sono ore calde in questo senso, ci sarebbe già una trattativa avviata ed un'offerta al vaglio.

Genoa fermo, gli americani escono allo scoperto

Probabilmente per questo motivo Preziosi non ha ancora annunciato il nuovo allenatore, in ottica di lasciare agli eventuali nuovi proprietari carta bianca sul piano tecnico.

L'advisor Assietta starebbe terminando le ultime valutazioni su un fondo americano che in queste ore è uscito allo scoperto con un'offerta ufficiale attesa entro la giornata di lunedì. Preziosi nel frattempo ha preso tempo per la costruzione della nuova squadra, anche se i tempi stringono e a breve bisognerà prendere delle decisioni. Dopo i rumors su Andrea Radrizzani e Raffaele Follieri, la possibile cessione societaria continua a tenere col fiato sospeso i sostenitori del grifone.

Grande curiosità di capire se il fondo americano in questione sia legato all'imprenditore foggiano Follieri o se invece provenga da altri investitori.

Non è la prima volta che viene accostato al Genoa un fondo americano, questa volta a farlo è la redazione di Gazzetta.it che ipotizza un cambio ai vertici. Il presidente del Genoa avrebbe capito di essere al capolinea e starebbe seriamente pensando di prendere in considerazione la proposta del fondo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Genoa

Bisogna dunque aspettare lunedì per capire la reale forza dell'interlocutore di Preziosi, di certo se questa dovesse arrivare significherebbe aver raggiunto i requisiti richiesti dall'advisor Assietta. Chi subentrerà a Preziosi dovrà con ogni probabilità portare avanti l'opera di risanamento del club, un passaggio obbligato per poter svoltare davvero. Inoltre ci si attenderebbe un salto di qualità dal punto di vista delle ambizioni della squadra, dopo le ultime deludenti stagioni passate sul fondo della classifica.

Cessione Genoa, lunedì giornata importante

Enrico Preziosi aspetta il prossimo passo degli americani, lunedì spera di ricevere un'offerta congrua, con tanto di garanzie. In caso positivo si potrà accelerare verso la cessione del club, in caso negativo il presidente dovrà valutare le alternative, iniziando comunque a costruire la nuova squadra. Va scelto il tecnico, con Andreazzoli in vantaggio su Prandelli, ma va anche rinforzata la rosa in ogni reparto.

La fase di stallo in questo senso si può spiegare così: nessuna decisione verrà presa finchè non sarà sciolto il nodo societario. Schematicamente si potrebbe dire che il piano A è rappresentato dal passaggio di consegna agli americani, il piano B dalle eventuali alternative, con le altre manifestazioni di interesse da approfondire, e il piano C con Preziosi ancora al timone in attesa di valutare con calma gli altri potenziali acquirenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto