E' una delle protagoniste più attese del Calciomercato di Serie C. Il Monza di Silvio Berlusconi punta a rinforzare la squadra di mister Brocchi per puntare diretto alla promozione in serie B. Sulla Gazzetta dello Sport in edicola oggi si parla di un investimento sul mercato e sulle strutture di circa 10 milioni di euro. 'Non saranno molti gli acquisti, ma forti e mirati e soprattutto utili ad un progetto pluriennale' ha spiegato, nei giorni scorsi, il direttore sportivo Filippo Antonelli Agomeri.

Dunque dalle liste vanno cancellati i nomi 'chiacchierati' del centrocampista Riccardo Montolivo e del portiere Stefano Sorrentino usciti nei giorni scorsi. La sensazione è che la squadra del riconfermato Cristian Brocchi sarà ritoccata pesantemente in quei reparti che hanno mostrato delle carenze nella passata stagione. Si ripartirà da una certezza, il modulo, che sarà il 4-3-1-2.

Il calciomercato del Monza: Sampirisi è fatto, Lamanna è molto vicino

In porta, al posto di Enrico Guarna, Brocchi ha chiesto un portiere di esperienza.

La candidatura di Eugenio Lamanna dello Spezia, in questo momento, è molto calda: potrebbe essere lui il nuovo numero 1 del Monza. In alternativa piace anche l'ex Monza Giacomo Bindi del Pordenone. In difesa arriverà Mario Sampirisi dal Crotone, un jolly difensivo che può giocare sia a destra che in mezzo. Il reparto difensivo è quello che sarà toccato di meno con le conferme di Lepore, Scaglia, Negro e Marconi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Calciomercato

Sugli esterni piacciono Falasco (Perugia) e Di Matteo del Lecce, ma sono obiettivi molto difficili per le tante richieste che sono arrivate. Il giovane Anastasio dovrebbe tornare al Napoli per poi essere prestato ad una società di serie B.

Centrocampo e attacco: Galliani punta ai big Schenetti e Ceravolo

Si lavora anche sui rinforzi a centrocampo dove resteranno l'ex Lecce Armellino e capitan D'Errico.

Piacciono Maiorino (Livorno) e Schenetti (Cittadella), smentito il nome di Lodi (Catania) e quello di Montolivo in uscita dal Milan. Si cercano soprattutto un regista di centrocampo e un'alternativa a capitan D'Errico, uno dei migliori giocatori come rendimento degli ultimi due campionati di serie C. Verso la conferma Fossati, Galli e Lora.

Molte conferme anche in avanti dove dovrebbero restare Brighenti e Marchi.

Da definire il futuro di Reginaldo e Palladino. E' questo il reparto dove i tifosi brianzoli sognano il grande colpo: il favorito è Ceravolo (Parma), ma anche le possibili alternative sono grandi nomi: Dionisi e Ciofani (Frosinone) e Mpakogu (Padova). In uscita, infine, Ceccarelli (piace a Triestina e Piacenza) e il giovane Tomaselli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto