Nella giornata di ieri è stato confermato che i dirigenti rossoneri avevano raggiunto un accordo per escludere la squadra dalla Uefa Europa League di quest'anno; l'obiettivo è stato quello di avere più tempo per ricostruire la propria squadra senza la necessità di dover immediatamente ottemperare alle regole del fair play finanziario. Il Milan è stato accostato a non pochi nomi in questa sessione di mercato: Lucas Torreira dell'Arsenal, Jordan Veretout della Fiorentina e Dennis Praet della Sampdoria, tutti possibili bersagli.

Tuttavia, una pista aperta nelle ultime due settimane che il club sembra intenzionato a perseguire, è quella che porta al centrocampista del Real Madrid Dani Ceballos. Ceballos ha impressionato molti con le sue prestazioni ai Campionati Europei Under 21 svoltisi questa estate in Italia e si pensa che, una volta conclusa la competizione, il Milan spinga per un accordo al fine di acquistare il centrocampista.

Secondo quanto riportato sia dal Corriere dello Sport che dal Corriere della Sera, il Milan è pronto ad aumentare l'offerta fino a 40 milioni di euro per ottenere Ceballos, cercando di battere la concorrenza di Arsenal e Tottenham Hotspur, nonostante forse i rossoneri non siano in grado di offrire al giocatore lo stipendio che percepirebbe in Premier League.

Calciomercato Milan, i rossoneri vorrebbero Andersen

Il Milan ha rivolto le sue attenzioni al difensore della Sampdoria Joachim Andersen in seguito alla delusione dovuta al mancato acquisto di Ozan Kabak.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

Il turco infatti ha rifiutato le offerte del Milan, così come del Manchester United e del Bayern Monaco, per andare allo Schalke. Di conseguenza, i rossoneri sono nuovamente sulle tracce di un difensore militante nel campionato italiano, cioè Andersen della Sampdoria. Il difensore ha collezionato 34 presenze con la Samp la scorsa stagione, con un rendimento molto alto, attirando l'interesse di alcuni tra i più forti club europei tra cui il Tottenham e l'Arsenal, e ha recentemente lasciato intendere che potrebbe essere il momento per lui di andare avanti lasciando la squadra blucerchiata.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe tutte le intenzioni di riunire Andersen con Marco Giampaolo a San Siro, un allenatore che il giocatore ha elogiato in numerose occasioni. Il difensore si è unito alla Sampdoria nel 2017 ed è stato acquistato dagli olandesi dell'FC Twente. Dopo aver lottato nella sua prima stagione in Serie A, ha guadagnato un posto da titolare sotto Giampaolo ed è stato uno dei migliori giocatori del club per tutta la stagione, battendo la concorrenza di difensori molto esperti come Tonelli e Regini.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto