Rischia di saltare definitivamente la doppia trattativa tra Genoa ed Empoli per Bennacer e Caputo. Mentre sul centrocampista la doccia fredda era ormai preventivabile con l'inserimento di altri club importanti nell'affare, per l'attaccante il Genoa sperava di poter battere la concorrenza. Invece l'ammiccamento del Grifone rischia di cadere nel vuoto in favore del Sassuolo, che adesso sarebbe balzato in pole position per la punta dei toscani.

Pubblicità
Pubblicità

Caputo verso il Sassuolo, Genoa su De La Vega

Tanto che i due club starebbero già definendo le eventuali contropartite tecniche per chiudere al più presto l'intera operazione. La società di Squinzi vuole concludere velocemente per evitare che il Genoa o altre società possano tentare un rilancio. Da tenere in considerazione, oltre ai rossoblu, l'interesse di Fiorentina e Sampdoria, al momento defilate rispetto ai neroverdi.

Pubblicità

La stroncatura della trattativa potrebbe costringere il Genoa a puntare su un altro attaccante. E a proposito di attaccanti ecco che potrebbe decollare l'ipotesi De La Vega. L'esterno offensivo della nazionale argentina Under 20 è uno dei prospetti che intriga maggiormente la dirigenza genoana. Sul piatto dieci milioni di euro destinati al Lanus, che avrebbe preteso il diritto al 5% sulla futura rivendita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Genoa

Resta da formalizzare l'accordo con il giocatore, ma c'è grande fiducia in questo senso. Si tratterebbe di un'operazione molto impegnativa per il Genoa, che andrebbe ad investire buona parte del suo budget estivo. Ci si domanda quindi se sia prudente puntare su un giovane che in Italia non ha mai messo piede, calcisticamente parlando.

Zapata per la difesa del Genoa

Un altro nome che come ogni estate viene accostato al Genoa è quello del difensore Zapata.

L'ormai ex centrale del Milan, questa volta, potrebbe davvero vestire la maglia rossoblu. In scadenza con il Diavolo può vagliare con estrema calma le varie opportunità. Al Genoa gli verrebbe affidata la difesa, insieme a Romero, con un contratto che si vocifera possa essere di due anni. La lunga esperienza al Milan è stata caratterizzata da più bassi che alti, ciononostante è riuscito ad accumulare un numero considerevole di presenze.

Pubblicità

Per il Genoa si tratta di un profilo esperto, in grado di alzare complessivamente il livello della retroguardia secondo la società. Al momento Zapata è la primissima scelta per la difesa, nel caso in cui dovessero subentrare dei problemi allora si studierà una soluzione alternativa.

Napoli in aiuto del Genoa per Bennacer?

Sempre nelle retrovie, in questo caso per la corsia laterale mancina, il Genoa sarebbe ad un passo da Jaroszyński, 24enne del Chievo, per il quale Preziosi sarebbe disposto a spendere circa quattro milioni di euro.

Pubblicità

Manca sempre all'appello il centrocampista, con Bennacer in stand by. Sul giocatore dell'Empoli, i rossoblu sono scivolati in fondo alla lista dei favoriti, anche se da Napoli ipotizzano un'operazione in sinergia tra gli azzurri e il grifone per battere la concorrenza della Fiorentina. Staremo a vedere, intanto il nuovo allenatore Andreazzoli può tirare un sospiro di sollievo per l'assalto del Bologna respinto dal Genoa per Kouamè. Ancora troppo ampia la distanza tra domanda e offerta per l'ex Cittadella.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto