Cristiano Ronaldo è un calciatore che ha dimostrato di avere sempre voglia di superare record e vincere nuovi trofei. Il segreto del suo successo è stato oggetto di un'intervista che il suo amico Francis Obikwelu ha rilasciato a Fox Sports. L'ex velocista, vice campione olimpico di Atene 2004, saltuariamente viene contattato da CR7 perché quest'ultimo, avendo una cura maniacale del suo corpo, ci tiene ad allenarsi con lui. Ultimamente il numero sette bianconero ha effettuato una seduta con il connazionale che è rimasto impressionato dalle sue prestazioni.

CR7 come il vino buono

L’intervistato ha dichiarato che lavora spesso con CR7 su forza e resistenza. In questi allenamenti ha potuto appurare che l’attaccante di Madeira non ha soltanto un grande talento, ma è anche estremamente intelligente ed ha grande conoscenza del suo corpo. Quando giocava in Inghilterra, il penta pallone d'oro era impiegato sulla fascia per cui sprecava più energia. Nel momento in cui si è trasferito in Spagna, ha cambiato modo di giocare e di allenarsi, con il risultato di diventare ancora più performante: “Abbiamo analizzato i dati e abbiamo scoperto che non è mai stato esplosivo come adesso”.

Oltre al talento, ciò che rende Ronaldo tra i migliori calciatori della nostra epoca è la forza mentale: “Con questa testa, dura oltre 40 anni”, dice il campione europeo di Goteborg 2006. La più grande dote, insieme al talento dell'ex Real Madrid, è la curiosità scientifica: infatti studia con attenzione i nuovi metodi di allenamento cercando di capire le dinamiche degli esercizi ed è aperto a sperimentare nuove tecniche dopo averne valutato gli effetti benefici.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

L’attaccante conosce alla perfezione il proprio corpo: “È come se fosse il medico oltre che l’allenatore di se stesso” ha detto ancora il primatista europeo dei 100 metri.

Ultimi giorni di ferie per il fuoriclasse lusitano

Intanto Cristiano Ronaldo ha soggiornato alcuni giorni in Grecia, poi si è trasferito con il suo yacht sulla riviera francese e qui è stato raggiunto dal nuovo allenatore Maurizio Sarri per discutere sul ruolo che occuperà nello scacchiere tattico.

Adesso si trova a Madeira, sua città natale, per trascorrere gli ultimi giorni di ferie con i familiari prima di ritornare a Torino, in vista del ritiro previsto il 10 luglio. Dall’isola portoghese, situata sull’oceano atlantico, ha rilasciato qualche dichiarazione alla stampa sottolineando di essere già pronto ad affrontare una nuova stagione, durante la quale il suo obiettivo sarà dare il massimo per cercare di vincere quanti più trofei possibili: "Sono sempre pronto per una grande stagione", questa l’affermazione perentoria del lusitano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto