Parte ufficialmente il mercato del Genoa e inizia anche la ricerca frenetica del regista che ai rossoblu manca da troppo tempo. Avere a disposizione un centrocampista capace di impostare il gioco e dettare i tempi è diventata una priorità per Aurelio Andreazzoli, che pur apprezzando l'attuale organico è conscio di dover cercare altrove la pedina per la regia.

Piace Escalante ma non è un regista

Un nome che è stato accostato al Genoa nei giorni scorsi è quello di Gonzalo Escalante, attualmente all'Eibar ma già in Italia in passato con la maglia del Catania.

E' un profilo apprezzato dall'entourage mercato del Grifone, che tuttavia potrebbe virare altrove le proprie attenzioni. Questo perchè Escalante ha caratteristiche più difensive e di rottura, meno di impostazione. La qualità tecnica, infatti, non è uno dei suoi punti forti; ecco perchè il suo nome avrebbe un senso solo nel caso in cui il Genoa si liberasse di Radovanovic, prelevato la scorsa stagione dal Chievo Verona e costantemente al centro delle critiche della tifoseria per le sue prestazioni al di sotto delle aspettative.

Dunque non sarà facile per i rossoblu trovare l'elemento giusto per il centrocampo, che ormai latita dalla lontana cessione di Rincon al Torino. Chissà se a conti fatti non sarebbe stato più opportuno trattenere il venezuelano, piuttosto che azzardare scommesse poco proficue.

Sondaggio per Bocchetti

Intanto va registrato un ritorno di fiamma del Genoa per Salvatore Bocchetti, desideroso di ritornare in Italia e di ricevere la chiamata giusta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Genoa

Quella del Grifone potrebbe stuzzicarlo parecchio, avendo già vissuto anni d'oro sotto la lanterna con la casacca rossoblu. Oltretutto al Genoa ritroverebbe Domenico Criscito, con cui ha condiviso l'esperienza estera in Russia, oltre ad aver giocato insieme al capitano genoano ai tempi di Gasperini. Una pista che va tenuta in considerazione e che potrebbe fare gola al Genoa e a tante altre società di Serie A.

Il Lanus non molla De La Vega

Sul fronte entrate i tifosi continuano ad aspettare l'arrivo dell'argentino De La Vega, arrivo che potrebbe slittare o non concretizzarsi. L'attaccante, infatti, è partito per il ritiro con Lanus, segno che la trattativa con il Genoa ancora non è conclusa. I contatti tra le società sono frequenti, c'è il desiderio dei rossoblu di chiudere l'operazione ma anche il Lanus chiaramente dovrà fare la sua parte.

Sul fronte uscite, oltre al possibile addio di Radovanovic e di Federico Marchetti, il Genoa sta cercando di trovare una sistemazione per Gianluca Lapadula. Se nei giorni scorsi il suo nome era stato accostato al Lecce, adesso è il Verona ad aver aumentato l'interesse per l'ex Milan. Ivan Juric, nuovo allenatore dell'Hellas, sarebbe disposto a concedergli fiducia nella sua avventura in terra scaligera.

Il nodo da risolvere è sempre relativo all'ingaggio da 1,5 milioni di euro percepito da Lapadula, facente parte del contratto pluriennale firmato nel trasferimento al Genoa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto