La Juventus in questa sessione di mercato è scatenata, perché dopo essersi dotata di Aaron Ramsey e Adrien Rabiot, entrambi a parametro zero, Merih Demiral, Matthijs de Ligt starebbe cercando di arrivare a Federico Chiesa e Mauro Icardi. L'attaccante azzurro è sotto contratto con la Fiorentina fino al 2022, ma quando i proprietari della società erano i Della Valle, aveva trovato l'accordo economico con Fabio Paratici sulla base di un quinquennale a 5 milioni di euro a stagione e l'affare si presentava in discesa.

Il nuovo proprietario l'italoamericano Rocco Commisso invece è fortemente determinato a trattenere il figlio d'arte, il quale negli ultimi giorni ha avuto a New York parecchi confronti con il presidente senza comunque arrivare ad una soluzione. Chiesa vorrebbe operare il salto di qualità trasferendosi agli ordini di Sarri, ma per farlo dovrebbe esporsi in prima persona anche con i tifosi e finora non ha trovato la forza di farlo.

Il nerazzurro rimasto ad allenarsi in solitudine ad Appiano Gentile, mentre la squadra giocava l'amichevole di Nanchino contro la Juventus, vinta da quest'ultima ai rigori, aspetterebbe la chiamata di Fabio Paratici, anche se l'AD Marotta preferirebbe che l'argentino si accasasse al Napoli per non rinforzare la sua ex.

Il mercato in uscita

Il Chief Football Officer bianconero seguirebbe con grande attenzione le vicissitudini dei suoi due obiettivi e nel frattempo sta lavorando per cercare di far loro spazio nell'affollata rosa del club di Andrea Agnelli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

I campioni d'Italia sono consapevoli che se non vendono non potranno assestare altri colpi in entrata e a tal proposito ieri il ds è volato in Inghilterra per piazzare Mattia Perin e Moise Kean. Il portiere è stato ad un passo dal trasferirsi al Benfica, poi divergenze di vedute sui suoi tempi di recupero, in seguito all'intervento alla spalla, avrebbero fatto saltare l'affare. Ora per lui ci sarebbe l'interessamento dell'Aston Villa.

L'attaccante classe 2000 sarebbe da tempo nel mirino dell'Everton, adesso la trattativa sembrerebbe essere entrata nel vivo. Gli inglesi avevano già avanzato un'offerta di 30 milioni a fronte di 40 richiesti dai bianconeri accompagnati da una clausola in modo da mantenere il controllo sul talento azzurro. Altra pedina in uscita sarebbe Sami Khedira e la dirigenza starebbe spingendo affinchè accetti la corte del Fenerbahce, mentre lui aspetterebbe una chiamata dalla Premier League.

Naturalmente la dirigenza della Continassa non avrebbe rinunciato a cedere Gonzalo Higuain e Joao Cancelo, mentre avrebbe chiuso alla cessione di Merih Demiral al Milan.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto