Per la Juventus questi sono giorni di lavoro e di attesa. Infatti, i bianconeri stanno continuando a trattare per arrivare a Matthijs De Ligt e stanno aspettando il sì definitivo dell'Ajax. Intanto l'olandese avrebbe scelto la Juve e su questo sembrano non esserci più dubbi, tanto che il difensore classe '99 avrebbe telefonato a Maurizio Sarri. Dunque De Ligt avrebbe voluto contattare il tecnico toscano per iniziare a capire quale sarà il gioco che dovrà fare nella Juve. Inoltre, Sarri sarebbe rimasto colpito dalla mentalità del giocatore classe '99.

De Ligt pensa al futuro

Matthijs De Ligt sembra convinto appieno del trasferimento a Torino e per questo motivo per calarsi al meglio nel mondo della Juve ha già voluto contattare Maurizio Sarri. Il difensore olandese avrebbe telefonato al tecnico toscano per capire soprattutto come giocherà la Juve nella stagione 2019/2020 e per sapere quali sono le metodologie di allenamento. Nel corso della chiacchierata con Maurizio Sarri, Matthijs De Ligt non avrebbe chiesto in nessun modo garanzie sul posto da titolare.

L'olandese troverà spazio come tutti e si alternerà con gli altri due titolarissimi ovvero Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci. Con il possibile arrivo di De Ligt, Sarri potrebbe contare su una delle difesa più forti in Europa e sicuramente il difensore olandese rappresenta il futuro e la Juve sta cercando di assicurarselo proprio per questo motivo.

La Juve continua a trattare con l'Ajax

La Juve vuole Matthijs De Ligt e Matthijs De Ligt vuole la Juve questa ormai sembra essere una cosa più che assodata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Per questo motivo, il club bianconero e Mino Raiola stanno continuando a trattare con l'Ajax. L'obbiettivo della Juve sarebbe quello di avere De Ligt per il raduno di mercoledì. Fabio Paratici avrebbe già fatto una prima offerta all'Ajax da 55 milioni più 10 di bonus, ma i lancieri ne vogliono 75. Dunque si continuerà a trattare in attesa di un accordo definitivo. Dopo aver chiuso questo affare, la Juventus probabilmente si metterà al lavoro per arrivare ad un nuovo attaccante.

Infatti, i bianconeri sembrano decisi a cedere sia Gonzalo Higuain che Mario Mandzukic. A quel punto la Juve cercherebbe un nuovo numero 9, i nomi sul taccuino di Fabio Paratici sembrano essere quelli di Mauro Icardi e Romelu Lukaku. I bianconeri si sarebbero inseriti per il belga anche se in molti pensano che questa sia più che altro una manovra di disturbo visto che il giocatore interessa all'Inter.

In ogni caso sembra probabile che la Juve cerchi un nuovo attaccante ma probabilmente se ne riparlerà quando almeno uno fra Higuain o Mandzukic avrà lasciato Torino. Il Pipita piace alla Roma, ma il bomber argentino non vorrebbe andare in un'altra squadra italiana.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto