In questa sessione di mercato la Juventus sta attirando l’attenzione per alcune scelte considerate "incomprensibili" secondo una parte dei tifosi. Dopo gli acquisti di Aaron Ramsey, Adrien Rabiot, Luca Pellegrini e Matthijs de Ligt, ha iniziato a guardarsi intorno per piazzare le pedine in esubero, individuate in un primo momento in Gonzalo Higuain e Mario Mandzukic, ma con il passare delle settimane e la permanenza dei candidati principali, i cedibili sono diventati Moise Kean e Paulo Dybala.

Il talento azzurro è stato venduto all’Everton, mentre ora si starebbe cercando di piazzare, suo malgrado, l’argentino. In un primo momento la Joya era stato inserito nella trattativa con il Manchester United per lo scambio con Lukaku, ma l’affare è sfumato.

La trattativa con gli Spurs

Evaporato il trasferimento ai Red Devils, la dirigenza della Continasssa pare ancora decisa a vendere il talento di Laguna Larga, perciò ha ascoltato la proposta del Tottenham con il quale Paratici avrebbe raggiunto in poco tempo l’accordo economico.

In base all’intesa con i bianchi di Londra nelle casse bianconere arriverebbero 70 milioni di euro.

Il nuovo agente del Diez, Jorge Antùn, avrebbe trattato con la dirigenza inglese, la quale sarebbe stata disposta ad accontentare in toto le richieste, ma l’operazione si sarebbe arenata nello stesso punto in cui l’ha fatto quella dello United: i diritti d'immagine. Gli inglesi non avrebbero potuto usufruire della prerogativa (diritti d'immagine) a causa delle beghe innescatesi dopo la separazione dell’ex Palermo dal procuratore Pierpaolo Triulzi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

In questa situazione ci sarebbero decine di milioni in ballo, per cui a poco sarebbe servito lo sconto effettuato dal ds al club di Levy per la riuscita dell’affare. Nelle ultime ore, però secondo la "BBC", gli Spurs avrebbero ripreso la trattativa con i bianconeri e starebbero cercando di concludere oggi prima delle ore 17 (locali), momento in cui il mercato della Premier League chiuderà i battenti.

I desideri dei tifosi e dei compagni

La tensione tra la dirigenza della Continassa e Dybala è manifesta e ad entrambe le parti, se la trattativa con il Tottenham non andasse a buon fine, non resterebbe che aspettare altre offerte, magari provenienti dal Paris Saint Germain.

Ai parigini interesserebbe l’ex Palermo, solo nel caso in cui Neymar dovesse lasciare il club.

In tutta questa situazione l’unica consolazione della Joya è l’affetto dei tifosi e dei compagni di squadra. I suoi fans, in occasione delle visite mediche d’inizio stagione, lo hanno atteso davanti allo JMedical facendo quadrato intorno a lui e pregandolo di rimanere in bianconero. Ieri, Paulo ha pubblicato sui social gli abbracci con i compagni durante la partitella di allenamento con il Novara, durante la quale ha fatto gol.

Anche se il club di Andrea Agnelli, in genere non tiene particolarmente in conto dei desideri della tifoseria e dell’organico, agendo sempre secondo i propri programmi societari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto