La diatriba tra l'Inter e Mauro Icardi culminata nell'allontanamento dell'argentino di Rosario, oggi si arricchisce di ulteriori indizi, grazie alle indiscrezioni riportate da "La Gazzetta dello Sport". Il quotidiano sportivo ha scritto che la Juventus e l'attaccante nerazzurro, durante la sessione invernale, avrebbero flirtato attraverso sms, messaggi che sarebbero stati intercettati dal club di Steven Zhang. Proprio questi messaggi sarebbero stati la causa della destituzione di Mauro Icardi dalla carica di capitano avvenuta il 13 febbraio.

Da quel momento in poi la dirigenza Suning non ha trattato più il rinnovo dell'attaccante che è stato relegato in panchina, sorbendosi così anche i fischi e il malcontento dei tifosi. Fabio Paratici seguirebbe Maurito fin dall'estate scorsa e l'interesse nei suoi confronti non sarebbe scemato neanche nelle ultime settimane durante le quali è stato impegnato nella trattativa per lo scambio Dybala - Lukaku con il Manchester United. Il baratto sull'asse Torino - Manchester si sarebbe arenato per volontà del ragazzo di Laguna Larga che non gradendo il trasferimento in Premier League, ritenuto un campionato poco consono alle sue caratteristiche, avrebbe chiesto ai Red Devils uno stipendio superiore alla doppia cifra e ciò avrebbe scoraggiato gli inglesi.

Il ds bianconero potrebbe fare un ultimo tentativo, ma l'affare sembrerebbe avviarsi verso la fumata nera anche perché il tempo stringe, infatti il mercato in Inghilterra ha le ore contate (si chiude l'8 agosto).

Si riaccende la pista Icardi per la Juventus

Ora che le speranze di portare il centravanti belga agli ordini di Maurizio Sarri sarebbero quasi evaporate, la volontà dei bianconeri sarebbe quella di ingaggiare il nerazzurro, magari strappandolo all'Inter di Antonio Conte a prezzo di saldo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

I tempi per imbastire una trattativa con il club di proprietà cinese si annuncerebbero lunghi perché tra le due società è guerra aperta, basti pensare come il Chief Football Officier bianconero abbia imbastito una trattativa per Lukaku, obiettivo prioritario del nuovo allenatore bianconero. Cristiano Ronaldo insoddisfatto di condividere l'attacco con Paulo Dybala avrebbe gradito l'arrivo del colosso dei Red Devils, ma sarebbe propedeutico al suo gioco anche Icardi, tanto che alcuni rumors avrebbero spifferato che nei giorni scorsi CR7 avrebbe dato il suo consenso alla dirigenza della Continassa per il classe 1993 interista.

L'ex capitano piacerebbe molto anche a Sarri che ai tempi in cui sedeva sulla panchina del Napoli, nel momento in cui Gonzalo Higuain si è trasferito alla Juventus, l'avrebbe richiesto al presidente Aurelio De Laurentiis.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto