Una delle squadre neopromosse nella serie A 2019-20 è il Brescia. Gradito ritorno nella massima serie per le rondinelle, che senza ombra di dubbio lotteranno per la salvezza in questa stagione. A guidare la squadra ci sarà il confermato Eugenio Corini, che ha ottenuto lo scorso anno la promozione e ora sarà chiamato a far giocare bene la sua formazione contro avversari decisamente più quotati. Pochi finora gli innesti che sono arrivati in questo Calciomercato, ma le trattative, ricordiamolo, saranno aperte fino al 2 settembre.

Come giocherà il Brescia 2019-20

Il tecnico dovrebbe continuare sulla stessa falsariga tattica della passata stagione e dunque utilizzerà il modulo 4-3-1-2 che gli ha dato grandi soddisfazioni. Tra i pali ci sarà una novità, vale a dire Joronen. Sarà lui l'estremo difensore titolare delle rondinelle, un elemento abbastanza esperto visto che proviene dai danesi del Copenaghen. Potrebbe essere anche un portiere sul quale puntare al Fantacalcio.

La linea difensiva sarà a quattro. A destra dovrebbe esserci Sabelli, giocatore che sembra pronto per giocare in Serie A, mentre sulla corsia opposta Martella dovrebbe essere preferito a Mateju. Al centro in rampa di lancio c'è Cistana, con uno dei nuovi acquisti al suo fianco. Si tratta di Chancellor, un colosso venezuelano di quasi due metri che è pronto a misurarsi contro i grandi campioni della serie A.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Gastaldello, esperto centrale, la prima alternativa.

A centrocampo Corini deve subito fare i conti con l'infortunio di Ndoj che lo terrà per un po' lontano dai campi. Al momento dunque nella probabile formazione tipo del Brescia ci sarebbe spazio per Dessena, con il figlio d'arte Bisoli nell'altro ruolo di mezzala. La regia è invece affidata all'enfant prodige Tonali, giocatore già nel giro della nazionale e dotato di grande talento.

Le big lo tengono d'occhio, il Brescia se lo tiene invece stretto perché sa benissimo che una fetta di salvezza passa attraverso i piedi di questo campioncino.

Il trequartista titolare è Spalek, giocatore che in B ha fatto vedere di avere dei buoni numeri, mentre al momento la coppia di attaccanti titolari è quella formata da Donnarumma e Torregrossa, vale a dire la stessa della cadetteria. Due giocatori che si conoscono molto bene e che hanno un ottimo affiatamento.

Il nuovo acquisto Ayè è la prima alternativa.

Non ci sono dubbi sul fatto che il Brescia in questo ultimo mese di calciomercato dovrà fare qualche movimento per rinforzare, anche numericamente, la rosa da mettere a disposizione di Corini. Per cui nella probabile formazione delle rondinelle è lecito attendersi qualche novità da qui fino al 25 agosto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto