La Juventus stasera a Madrid contro l'Atletico cerca di iniziare al meglio il proprio girone. Maurizio Sarri dovrebbe ancora tenere in panchina Paulo Dybala, il tridente offensivo quindi potrebbe essere composto da Bernardeschi, Higuain e ovviamente Cristiano Ronaldo.

Atletico-Juventus sfida infinita

L'anno scorso la Juventus riuscì a ribaltare lo 0 a 2 subito proprio a Madrid contro l'Atletico grazie alle tre reti di Cristiano Ronaldo. Stasera quindi proverà a cercare di ottenere i primi tre punti del girone.

Maurizio Sarri, recupera Pjanic, che era uscito a Firenze a causa di un problema fisico e con lui a centrocampo dovrebbero esserci Matuidi e Khedira, mentre Emre Can ricordiamo che non è inserito nella lista Champions, così come Mario Mandzukic. In avanti, tutto girerà intorno a Cristiano Ronaldo, con Paulo Dybala che dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina al suo posto ci sarà Gonzalo Higuain. Una partita molto difficile, dove si dovrà stare concentrati fin dal fischio d'inizio. I tifosi della Juventus sperano che il risultato sia come quello dello scorso anno all'Alianz Stadium, anche se siamo solo alla prima giornata e un eventuale risultato negativo non comprometterebbe niente, dato che c'è ancora tutto il tempo per recuperare nelle giornate successive di Champions League.

La sfida di stasera sarà visibile su Sky per gli abbonati, con un ampio prepartita dove verranno intervistati i protagonisti, così come alla fine della partita potremmo rivedere le azioni più importanti e sentire a caldo le voci degli allenatori e dei giocatori.

I possibili protagonisti del match tra Atletico e Juve

La partita che vedrà di fronte Atletico e Juventus non ha una favorita, infatti in casa degli spagnoli tutto può succedere. Sarri all'esordio con la Juventus in Champions cerca di ottenere i primi tre punti contro Simeone, avversario davvero difficile da superare.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

I probabili marcatori che potrebbero decidere questa sfida sono Joao Felix e Diego Costa da una parte, mentre Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain dall'altra. Il match verrà probabilmente deciso a centrocampo e tutto dipenderà dalle condizioni di Miralem Pjanic: il bosniaco è stato recuperato dall'infortunio subito a Firenze, ma non si sa se potrà reggere tutti i novanta minuti. Iniziare ottenendo subito i tre punti darebbe una grande iniezione di fiducia alla formazione allenata da Sarri, così in questo modo in campionato tutto potrebbe affrontarsi con più serenità.

Tutto pronto per l'inizio dell'avventura in Champions della Juventus, che spera di arrivare fino in fondo per alzare la Coppa che manca ormai da oltre 20 anni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto