Il Calciomercato non si ferma mai anche quando la sessione estiva si è chiusa solo da poco più di una settimana in tutti i principali campionati europei. In questi mesi l'Inter è stata sicuramente una delle società protagoniste visto che ha fatto notevoli investimenti e, allo stesso tempo, ha deciso di rinunciare ad elementi importanti, forse imprescindibili solo fino ad un anno fa. Altri giocatori, invece, sono rimasti nonostante ad inizio luglio si parlasse di un loro probabile addio.

Tra questi c'è Borja Valero che non è stato accostato soltanto alla Fiorentina. Negli ultimi giorni, infatti, è arrivata un'offerta molto importante dal Qatar, campionato in cui è ancora aperto il calciomercato.

Il centrocampista vuole l'Inter

Borja Valero è rimasto anche quest'anno all'Inter, nonostante a inizio luglio si parlasse di una sua possibile cessione. Il centrocampista spagnolo, invece, ha svolto l'intera preparazione agli ordini del nuovo allenatore, Antonio Conte, e, come successo lo scorso anno, anche in questa stagione è il vice Marcelo Brozovic all'interno della rosa nerazzurra.

Arrivato nell'estate del 2017 dalla Fiorentina per cinque milioni di euro, lo spagnolo ha offerto un rendimento altalenante, dimostrando comunque di poter giocare in cabina di regia quando necessario al posto del croato. Negli ultimi giorni è arrivata una proposta molto importante dal Qatar, precisamente dall'Al Gharafa. Il club asiatico è arrivato ad offrire al centrocampista del club meneghino un contratto biennale, fino a giugno 2021, a oltre quattro milioni di euro a stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Cifre che sono superiori di gran lunga rispetto a quanto percepito dallo stesso Borja Valero a Milano. L'ex Villarreal, però, ha deciso di rifiutare, preferendo rispettare l'attuale contratto che scade a giugno 2020 (la prossima estate) e volendosi giocare le proprie carte al servizio di Antonio Conte. L'Inter, probabilmente, sarebbe stata pronta a liberarlo anche a parametro zero.

Non solo Borja Valero

Borja Valero non è l'unico giocatore che ha rifiutato l'offerta dal Qatar e, nello specifico, dell'Al Gharafa.

Il club qatariota, infatti, ha fatto altri due tentativi per giocatori che militano nel campionato italiano, entrambi andati a vuoto. Uno per Mario Mandzukic, centravanti croato completamente fuori dal progetto Juventus tanto da averlo escluso anche dalla lista Champions League. L'altro, invece, è Ignazio Abate che è svincolato essendo andato in scadenza di contratto con il Milan la scorsa estate.

L'esterno italiano, però, è convinto di poter ancora giocare in un campionato competitivo e per questo ha deciso di rifiutare l'offerta arrivata dal Qatar.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto