L’addio di Mario Mandzukic inizia ad essere una questione complicata per il Calciomercato della Juventus. Il croato è ormai ai margini della rosa bianconera e, come ha spiegato Maurizio Sarri ieri, non si allena nemmeno più con i compagni. A gennaio dovrà lasciare Torino ma al momento la sua partenza è abbastanza delicata. Le ultime notizie in arrivo dall’Inghilterra parlano di un raffreddamento dei contatti con il Manchester United.

Paratici ha confermato nei giorni scorsi che i campioni d’Italia stanno cercando una soluzione che possa fare al caso del centravanti ma non la hanno ancora trovata.

Rifiutato il Qatar a causa di un calcio poco competitivo, ora si stanno cercando interlocutori per il trasferimento. Il tempo non manca ma tutto si starebbe complicando con gli inglesi e così sarebbe tornato a sperare il Milan.

Calciomercato Juventus: Mandzukic si allontana dal Manchester United

Le ultime notizie in arrivo dall’Inghilterra non sono quindi positive per il calciomercato della Juventus. Secondo quanto riportato da Espn la trattativa tra il Manchester United e Mario Mandzukic si sarebbe complicata, se non addirittura definitivamente arenata.

A far scendere il “gelo” sull’affare sarebbero stati due fattori: una richiesta economica ritenuta eccessiva per l'ingaggio e il rifiuto di un contratto a breve termine con i Red Devils. Insomma dopo che in molti avevano parlato di un accordo verbale che aveva avvicinato il croato al trasferimento in Premier League, oggi tutto si è fermato.

In ogni caso da qui a gennaio il tempo per rimettere a posto le cose non manca ma è certo che lo United ora si sta guardando intorno per cercare alternative puntando, tra gli altri, anche ad Ibrahimovic.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Milan

La squadra di Manchester è dodicesima in Premier League ed ha grossi problemi in fase di finalizzazione. In più ci sono le voci di un possibile addio di Solskjaer a rendere l’atmosfera bollente. A riaprire la trattativa potrebbe essere proprio l’allontanamento dell’attuale allenatore e l’approdo, ventilato da più parti, di Massimiliano Allegri sulla panchina dei 'diavoli rossi'. L’ex allenatore bianconero ha in Manduzkic un vero e proprio pupillo e se dovesse davvero essere il prossimo allenatore del Manchester United, risalirebbero le quotazioni relative ad un epilogo positivo dell’affare.

C'è anche il Milan per l'attaccante croato

Con i “se” e con i “ma” però non si fa la storia. Quindi la Juventus ora è costretta a guardarsi intorno per trovare una sistemazione all'attaccante in esubero. Una mano in questo senso potrebbe darla il Milan. I rossoneri stanno cercando una alternativa valida a Piatek che sembra avere sempre più le polveri bagnate. Il polacco ha bisogno di un sostituto che in rosa oggi Pioli non ha. Leao, infatti, non è un centravanti così come tutti gli altri attaccanti del club meneghino.

Secondo Il Giornale la trattativa tra il Milan e Mandzukic starebbe andando a gonfie vele e le due parti avrebbero già trovato un accordo. L’indiscrezione del quotidiano farebbe quindi balzare il Diavolo in pole position nella corsa al vice campione del mondo. Se così dovesse essere non sarebbe di certo Paratici a frenare la trattativa. Anzi, forse, potrebbe agevolarla perché a quanto si vocifera anche l’Inter ha messo il croato nel mirino come vice Lukaku. Di certo a Torino faranno il possibile affinché l’attaccante non si trasferisca in quella che ad oggi è la più attrezzata sfidante dei bianconeri per lo scudetto.

Il Manchester United si sfila, il Milan ci crede e l’Inter resta nello sfondo: la questione Mandzukic per il calciomercato della Juventus resta apertissima.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto