Oltre che di calcio giocato, di recente i media sportivi stanno parlando molto di Calciomercato, in particolar modo delle trattative che potrebbero svilupparsi nella prossima sessione di gennaio. La Juventus vuole soprattutto cercare di alleggerire la rosa formata da molti esuberi che attualmente non sono considerati titolari per il tecnico bianconero Maurizio Sarri. Su tutti i nomi più chiacchierati sono quelli di Rugani, Emre Can, Mandzukic, Perin e Pjaca.

Proprio questi ultimi due hanno bisogno necessariamente di giocare dopo i rispettivi infortuni della scorsa stagione: nello specifico il centrocampista offensivo croato ha molto mercato in Serie A, piace infatti a quattro società.

Derby della Lanterna per Pjaca

Le ultime indiscrezioni di mercato confermano la possibilità di un trasferimento in prestito del centrocampista offensivo croato. Condizionato da molti infortuni negli ultimi anni, è ancora considerato un giocatore potenzialmente importante anche per le società di vertice, ecco perché l'idea della Juventus sarebbe quella di cederlo in prestito per un recupero ottimale ma, allo stesso tempo, testare la sua qualità in Serie A.

Piace in particolar modo a Sampdoria e Genoa, anche se nelle ultime ore si sarebbero aggiunte alla lista delle pretendenti pure Bologna e Cagliari. Oltre al croato, altro giocatore che potrebbe lasciare in prestito la Juventus è il portiere Perin, anche lui condizionato da un infortunio alla spalla rimediato alla fine della scorsa stagione. Era stato vicino al trasferimento al Benfica in estate, ma proprio per motivi fisici la trattativa non si concretizzò.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Potrebbe riaprirsi però a gennaio. Abbiamo parlato delle possibili cessioni in prestito, l'idea della Juventus però è cercare anche di monetizzare con trattative definitive. Su questo fronte novità potrebbero riguardare il futuro di Rugani, Emre Can e Mandzukic, che hanno molto mercato all'estero. Per il difensore centrale ci sarebbe l'interesse dello Zenit San Pietroburgo, ma è difficile che la Juventus lo ceda a gennaio anche perché Chiellini dovrebbe rientrare non prima di febbraio-marzo 2020.

Riguardo invece al centrocampista e alla punta, nelle ultime ore si è parlato di un interessamento del Manchester United, soprattutto nel caso di ingaggio come tecnico alla società inglese di Massimiliano Allegri.

Le prossime partite della Juventus

La Juventus è pronta a disputare le prossime partite con l'obiettivo di consolidare il primato in Serie A ed ottenere quanto prima la qualificazione agli ottavi di Champions League.

Già da sabato ci sarà la prima sfida della massima serie, dopo la sosta per le nazionali, contro il Bologna, mentre martedì è prevista la terza giornata di Champions League contro la Lokomotiv Mosca.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto