Il Calciomercato della Juventus a gennaio si dovrà muovere in uscita. Alcuni giocatori non sembrano rientrare nel progetto di Sarri, il primo sarebbe Mario Manduzkic, il secondo dovrebbe essere Emre Can. Il centrocampista tedesco, arrivato nell’estate del 2018 a parametro zero dal Liverpool è sceso in campo solo tre volte in questa stagione e sempre da subentrato. A pesare non c’è solo la perdita di posizioni nelle gerarchie del neo allenatore ma anche l’esclusione dalla lista Champions.

Oltre alle motivazioni tecniche, ci sarebbero poi quelle economiche che di certo non giocano a favore della permanenza del giocatore a Torino.

La cessione a gennaio porterebbe in cassa soldi freschi e una plusvalenza importante visto che la Juve non ha pagato il suo cartellino. Poi c’è la questione ingaggio, al momento il teutonico ha uno stipendio da 4 milioni a stagione, troppo per un “panchinaro”.

Calciomercato Juventus: Manchester United in corsa per Emre Can

Cedere Emre Can non sarà molto difficile per i dirigenti che operano nel calciomercato della Juventus. Il giocatore nonostante le poche presenze in stagione è nei radar di molte squadre, alcune di primissimo livello.

Secondo il Daily Express in Inghilterra osserva con attenzione la situazione il Manchester United che sta sondando il terreno per molti profili in mediana. Solskjaer in mezzo al campo ha la coperta molto corta e si aspetta rinforzi a gennaio. Così dopo Rice del West Ham e Rakitic del Barcellona, ecco l’accostamento ad Emre Can. Chissà se l’ex Liverpool prenderebbe davvero in considerazione il trasferimento a Manchester vista l’enorme rivalità sportiva che esiste proprio tra i Reds e i Red Devils.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Di Emre Can e di mercato si parla ormai da settimane e qualcuno ha ipotizzato che proprio la Juventus potrebbe utilizzarlo con il Manchester United per uno scambio. Il tedesco secondo molti rumors potrebbe rientrare in un gioco più ampio atto a convincere gli inglesi a cedere Pogba. L’altra pedina di questo mega scambio sarebbe Mario Mandzukic. Difficile però pensare che una trattativa di questo genere possa davvero andare in porto.

Emre Can via dalla Juventus, ci sono anche Milan e Betis

Il Manchester United non è l’unica squadra che sembra si stia muovendo per Emre Can. Anzi se i Red Devils sono gli ultimi iscritti alla corsa, tra i primi a osservare la situazione è stato il Betis Siviglia. Gli andalusi stanno cercando un sostituto di Lo Celso ormai da tempo e fin da fine agosto avrebbero iniziato il pressing per il centrocampista della Juventus.

In estate non se ne fece nulla ma non è escluso che qualcosa si possa muovere nella finestra di mercato invernale. Il Betis dovrebbe colmare un gap di blasone importante rispetto alla concorrenza ma potrebbe offrire il posto da titolare fisso ad Emre Can, non una cosa da poco per chi oggi è spesso seduto in panchina.

E visto che Liga e Premier League già si sono fatte sotto, non può mancare all’appello la serie A.

Da qualche giorno si parla di un possibile inserimento del Milan. I rossoneri in mediana hanno bisogno di un giocatore di alto livello che possa guidare il gruppo. Così l’idea del tedesco bianconero potrebbe essere buona per aiutare Pioli a far tornare grande il Diavolo. Betis, Milan e Manchester United sarebbe affiancate nella corsa anche da Bayern Monaco e PSG, così sembra proprio che Emre Can abbia solo l’imbarazzo della scelta, la Juventus durante il prossimo calciomercato non dovrà fare altro che aspettare le offerte.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto