Arrivato lo scorso anno per quasi 100 milioni di euro, rappresenta probabilmente il principale acquisto della storia bianconera: parliamo ovviamente di Cristiano Ronaldo, considerato uno dei più forti se non il più forte giocatore al mondo.

Il suo impatto alla Juventus è stato ottimo, la scorsa stagione è stato capocannoniere della squadra, mentre quest'anno ha già realizzato diversi gol, in 6 presenze in Serie A ha già segnato tre gol e un assist, mentre in Champions League in due presenze ha segnato un gol nel successo per 3-0 contro il Bayer Leverkusen.

In una recente intervista a Tuttosport, il portoghese ha parlato del suo adattamento in Italia e ad calcio nostrano, ribadendo tutta la sua felicità per la scelta intrapresa la scorsa stagione. Ai media sportivi che hanno parlato di un presunto malcontento del portoghese, lui ha risposto con una frase perentoria "Sono molto felice di essere qui".

'Sono molto felice di essere alla Juventus, i tifosi sono straordinari'

L'adattamento è stato ottimo, l'impatto anche: Cristiano Ronaldo ha dimostrato, la scorsa stagione e in questa prima parte della seconda, tutte le sue qualità non solo tecniche ma anche di carattere.

Ha infatti spesso trascinato i suoi compagni nei momenti di difficoltà, portando anche quell'esperienza e quell'abitudine alle vittorie che lo hanno reso evidentemente uno dei più forti giocatori al mondo.

Nell'intervista al noto giornale sportivo torinese, Cristiano Ronaldo ha sottolineato che 'I tifosi sono davvero straordinari. Il club è ottimo, l'organizzazione al top. I calciatori sono molto bravi, umili e lavorano sodo'.

Una vera e propria dichiarazione d'amore, insomma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Peraltro queste parole sono confermate anche da come il giocatore riesce spesso a essere decisivo e dai sorrisi in cui spesso è immortalato negli allenamenti della Juventus.

Il futuro di Cristiano Ronaldo

Qualche giorno fa il portoghese, in un'altra intervista, aveva sottolineato che sta pensando anche al suo futuro extra calcistico. La sua ambizione infatti è importante anche sotto questo punto di vista e un perfezionista come CR7 ha intenzione di essere il migliore anche in altri ambiti professionali.

Attualmente ha un contratto fino al 2022, data importante anche dal punto di vista calcistico: ci saranno infatti i mondiali in Qatar dove probabilmente il portoghese spera di arrivare al top della forma e vorrà cercare di essere decisivo con la sua nazionale.

Intanto i suoi obiettivi professionali attuali sono altri: vincere tantissime competizioni con la Juventus e cercare di essere protagonista negli Europei 2020 con la nazionale portoghese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto