L'Inter sarà quasi sicuramente una delle grandi protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri hanno la necessità di rinforzare la rosa a disposizione del tecnico Antonio Conte. Un'esigenza che potrebbe essere ancora più incombente qualora la squadra dovesse restare in lotta punto a punto per il primato in classifica con la Juventus. Al momento è seconda in classifica con 21 punti, a meno uno proprio dai bianconeri.

Nonostante questo, ci sono alcune carenze in determinati reparti. In particolar modo in attacco, dopo l'infortunio subito da Alexis Sanchez, che si è operato alla caviglia e rischia tre mesi di stop.

Marotta cerca il vice Lukaku

L'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta, sarebbe alla ricerca di un vice Lukaku per la prossima sessione di calciomercato, a gennaio. All'interno della rosa nerazzurra manca proprio un centravanti che abbia le caratteristiche dell'attaccante belga.

Per questo motivo il dirigente si sta già muovendo per individuare il rinforzo ideale da regalare al proprio tecnico, Antonio Conte.

Il nome più caldo sembra essere quello di Zlatan Ibrahimovic. Nonostante le smentite di rito, infatti, il profilo del fuoriclasse svedese sarebbe perfetto visto che potrebbe giocare sia al posto di Lukaku, sia al fianco del centravanti belga. Inoltre, il suo arrivo non comporterebbe un esborso economico in termine di cartellino visto che, essendo in scadenza di contratto, arriverebbe a parametro zero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il giocatore ha lanciato segnali e si sarebbe offerto attraverso il proprio procuratore, Mino Raiola. Più difficile pensare a profili come Petagna e Inglese, alla luce del fatto che difficilmente Spal e Parma si priveranno dei propri attaccanti in piena lotta per la salvezza.

Gli altri obiettivi

Il vice Lukaku non sarà l'unica pista che percorrerà l'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta.

Il dirigente sarebbe anche alla ricerca di un centrocampista dotato di grandi qualità tecniche, che possa ruotare e far rifiatare Brozovic, Barella e Sensi che, fisiologicamente, non potranno mai giocare tutte le partite durante la stagione.

Sono due i nomi nel mirino della società nerazzurra: Nemanja Matic e Ivan Rakitic. Il centrocampista croato era stato seguito già la scorsa estate, ma questa volta il Barcellona potrebbe non opporsi alla sua cessione dinanzi ad una proposta intorno ai venticinque milioni di euro.

Il centrocampista serbo, invece, è in scadenza di contratto a giugno e potrebbe lasciare il Manchester United in cambio di un piccolo indennizzo.

Nel match di Sassuolo, poi, si è evidenziata una carenza a destra, dove l'entrata di Lazaro è coincisa con la quasi rimonta degli emiliani. Qualora l'Inter dovesse decidere di cedere in prestito l'esterno austriaco, sarebbe pronta ad andare su Matteo Darmian, attualmente in forza al Parma.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto