La Juventus si appresta a disputare l'importante match contro il Lokomotiv Mosca, in caso di vittoria i bianconeri potrebbero gettare le basi per la qualificazione agli ottavi di finale della massima competizione europea. Nella conferenza stampa di presentazione del match, hanno parlato Cristiano Ronaldo e Sarri, soprattutto il tecnico toscano si è soffermato sulla rosa e sui possibili convocati per la partita di Champions League.

Ha confermato il recupero di Danilo che potrebbe andare in panchina, mentre su Douglas Costa non si è sbilanciato molto. Come scrive ilbianconero.com, il brasiliano 'scalda i motori' ma è probabile che non sia rischiato in Champions League. Potrebbe rientrare in una partita più 'tranquilla', quella di domenica contro il Lecce. Stasera quindi il tecnico toscano potrebbe affidarsi al 4-3-1-2, con Bernardeschi che probabilmente agirà di nuovo da trequartista dietro le due punte, una sarà Cristiano Ronaldo e l'altra invece da scegliere fra Higuain e Dybala.

Douglas Costa 'scalda i motori'

Pertanto, il brasiliano difficilmente sarà rischiato contro il Lokomotiv Mosca. L'infortunio muscolare subito dal centrocampista offensivo è avvenuto in una zona delicata e considerando anche la scorsa stagione in cui è stato spesso fuori per stop muscolari, lo staff tecnico difficilmente lo rischierà, preferendogli un rientro graduale. Douglas Costa si è infortunato nel match di Serie A contro la Fiorentina di inizio settembre, è quindi fermo da più di un mese anche perché Sarri non ha voluto affrettare i tempi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

A proposito di brasiliani, potrebbe essere convocato Danilo che però difficilmente giocherà titolare in quanto attualmente Cuadrado è in splendida forma e quasi certamente il tecnico toscano non rinuncerà al colombiano. I dubbi principali riguardano il settore avanzato, con il solito ballottaggio fra Dybala e Higuain.

La formazione contro il Lokomotiv Mosca

Data per scontata l'assenza di Douglas Costa, Sarri probabilmente si affiderà al 4-3-1-2 con Bernardeschi in appoggio alle due punte.

Cristiano Ronaldo sarà ovviamente titolare mentre la seconda punta accanto al portoghese potrebbe essere Dybala, dopo essersi riposato nel match contro il Bologna. Come confermato da Sarri in conferenza stampa, in questo momento il tecnico può contare su una serie di attaccanti in perfetta condizione, sia Higuain che Dybala stanno bene e quindi si tratta di scegliere solo la punta tatticamente più indicata per il match.

A centrocampo invece dovrebbero essere confermati Khedira, Pjanic e Matuidi, che dovrebbe riguadagnare il posto da titolare dopo essersi riposato in Serie A contro il Bologna, sostituito da Rabiot che pian piano sta riacquistando la forma.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto